Feralpi Salò, a Siracusa nuova sconfitta (nonostante la buona prova). Ora la classifica fa paura

0
Bsnews whatsapp

La Feralpi Salò torna da Siracusa con una buona prestazione ma con un’altra sconfitta. La squadra di Remondina occupa sempre l’ultimo posto, in solitaria, e non si vedono spiragli per risalire la classifica. Anche ieri la squadra gardesana si è difesa con ordine ma non ha mai rinunciato ad attaccare e pungere in avanti. Al 17° della ripresa è anzi stata la Feralpi ad andare vicinissima al gol con un doppio palo: Prima Tarana dai 16 metri di destro colpisce il legno esterno. Poi il pallone arriva a Cortellini sulla sinistra, che crossa direttamente in porta colpendo lo stesso punto del compagno! La beffa a dieci minuti della fine. Punizione di Longoni, Fernandez tutto solo in area davanti a Branduani incorna a botta sicura. 1-0 per il Siracusa.

Mister Andrea Tedeschi, ancora in solitaria in panchina (Remondina ha scontato il secondo e ultimo turno di squalifica) ha visto da vicino l´ennesima buona prova dei suoi. E l´ennesimo ko come ricompensa. "È andata male. Molto male. Sconfitta immeritata, come spesso accade. Alla fine una punizione ci ha punito, abbiamo regalato un gol su calcio piazzato. La squadra ha fatto una delle migliori prestazioni dell´anno. Sentendo gli umori sul pullman non c´è da stare allegri, perché si lotta ma non si porta a casa niente. Martedì siamo pronti per tornare a lottare. Abbiamo dimostrato di essere competitivi contro tutti, ma adesso dobbiamo ripartire. Non avevamo niente da perdere, ora però iniziano le gare decisive e avremo più tensione addosso. L´arbitro? Molto fiscale. Il gol? Sembrava in off side. Ma lasciamo le chiacchiere e pensiamo a domenica".

SIRACUSA (4-2-3-1): Baiocco; Giordano, Fernandez, Moi, Capocchiano; Baiocco, Spinelli; Longoni, Mancosu (25´st Bongiovanni), Pepe (11´st Testardi); Coda (22´st Zizzari). A disp.: Fornoni, Ignoffo, Lucenti, Pippa. All. Sottil

FERALPISALÒ (4-3-3): Branduani; Turato, Leonarduzzi, Camilleri, Cortellini; Drascek, Castagnetti, Fusari (40´st Sedivec); Bracaletti, Defendi (15´st Bianchetti), Tarana (27´st Montella). A disp.: Zomer, Blanchard, Allievi, Bianchetti, Sella, Montella, Sedivec. All. Remondina.

ARBITRO: Morreale di Roma 1.
Guardalinee: Garito e Passero.
MARCATORI: 36´st Fernandez
AMMONITI: Leonarduzzi (F), Fernandez (S), Montella (F), Camilleri.
NOTE: 13 gradi, campo inzuppato per la pioggia. Spettatori 2500 circa. Angoli: 6-3. Recupero: 0´pt 5´st. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI