Bosco Stella, un’assemblea per illustrate il progetto alternativo alla discarica

0

Nella sua ultima seduta, il Consiglio comunale di Castegnato ha approvato all’unanimità un ordine del giorno riguardante il progetto di utilizzo del sito Bosco Stella, alternativo a quello di farne sede di discarica ed ha impegnato il sindaco ad organizzare un pubblico incontro per illustrare il progetto di riqualificazione dell’ambito Bosco Stella e dar voce ai cittadini, Associazioni e Comitati che si sono costituiti sul territorio per contrastare la realizzazione della discarica. Dando seguito a quel mandato il sindaco Giuseppe Orizio ha convocato una pubblica assemblea per mercoledì 22 febbraio, alle 20,30 nella sala conferenze del centro civico.

 

 

“”Il 28 febbraio dello scorso anno – puntualizza il sindaco di Castegnato — i Consigli comunali congiunti di Castegnato, Ospitaletto, Paderno e Passirano, riuniti a Castegnato per ribadire il no alla discarica di Bosco Stella, si sono impegnati “”a dare corso alle varianti urbanistiche necessarie ad evitare l’utilizzo delle cave esistenti come discarica, individuandone una precisa destinazione ad attività produttiva, sportiva ed ambientale. Il progetto che presentiamo deriva direttamente da quell’impegno ed è stato condiviso tra tutti e quattro i comuni.””

Relatori all’assemblea, che già si annuncia molto partecipata, oltre al sindaco di Castegnato ci saranno il suo Assessore Ambiente e Urbanistica Edoardo Corongiu ed i sindaci di Passirano Daniela Gerardini e di Paderno Antonio Vivenzi. La parte tecnica sarà presentata dall’architetto Nicola Cantarelli, il tecnico incaricato per la variante al Piano di Governo del Territorio di Castegnato.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY