Donna vuole cambiare religione, il compagno la picchia e la minaccia di morte. Denunciato

2
Bsnews whatsapp

Vuole convertirsi, lui la picchia e la minaccia di morte. E’ quanto è avvenuto ieri sera, in città. Poco prima di mezzanotte un equipaggio della Sezione Volanti è stato inviato in via Mazzucchelli in seguito alla segnalazione di una lite familiare. Sul posto, gli operatori hanno identificato la richiedente per, nata in El Salvador  nel 1969, la quale ha riferito loro che poco prima il suo ex compagno, nato in Tunisia nel 1969, nell’ambito di un litigio scaturito in seguito alla decisione della stessa di convertirsi ad altra religione, la colpiva con un pugno in presenza dei figli e la minacciava di morte. L’uomo è stato deferito all’autorità giudiziaria. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

2 COMMENTI

RISPONDI