Andrea Ravelli, il bresciano è campione italiano giovani in discesa libera

0

Questa mattina Andrea Ravelli si è laureato campione italiano giovani in discesa libera a Caspoggio. Il finanziere di Darfo Boario Terme, già tra i leader nelle due prove cronometrate di ieri rispettivamente con il 3° e 5° tempo, questa mattina ha approfittato del pettorale numero 1 per mettere pressione agli avversari. Con il tempo di 1:27.31 è rimasto in vetta alla classifica valida per il Campionato Italiano Giovani per l’intera durata della gara, conquistando l’oro davanti a Matteo De Vettori (1:27.32, +0.01) e Giulio Bosca (1:28.13, +0.81). Il più veloce in assoluto oggi sulle nevi di Caspoggio è stato l’atleta francese Valentin Giraud Moine, che ha concluso la sua manche in 1:27.08. Grande la soddisfazione di Andrea al termine della gara: “Ci voleva – esordisce il bresciano – avevo bisogno di una conferma, la desideravo e sono riuscito ad ottenerla. Lo scorso anno ai Campionati Italiani arrivai secondo in discesa, e oggi mi sono finalmente preso la medaglia che mi mancava. Domani sarò al cancelletto della Supercombinata e giovedì in SuperG: spero di ripetere l’ottimo risultato di oggi “. Andrea ha una dedica speciale: “Dedico questa vittoria alla mia ragazza Viviana, che purtroppo non posso vedere nel giorno di San Valentino. Un ringraziamento va inoltre ai miei tecnici della Nazionale, a David Salvadori e al mio skiman Fabio Vieren“.

Comments

comments

LEAVE A REPLY