Andrea Ravelli, dopo l’oro in discesa il finanziere camuno conquista l’argento in super G

0
Bsnews whatsapp

Andrea Ravelli ha conquistato questa mattina la medaglia d’argento in SuperG a Caspoggio, valevole per i Campionati italiani Giovani. Con il tempo di 1:17.58 il finanziere azzurro si è classificato in seconda posizione nella classifica valida per l’assegnazione del titolo nazionale, alle spalle di Stefano Baruffaldi. “Dopo l’oro conquistato martedì in discesa libera volevo fare bene anche in SuperG e il secondo posto ottenuto oggi mi soddisfa – commenta Andrea -. Non si può vincere sempre, e Baruffaldi oggi è stato davvero bravo. Fisicamente non ero al top, ieri ho avuto la febbre”. “Nello slalom del pomeriggio, valido per la Supercombinata, ho tentato il tutto per tutto, visto che non sono uno slalomista. Purtroppo sono uscito”. Nella manche di discesa libera disputata ieri Andrea aveva conquistato la seconda posizione. Il prossimo appuntamento per l’atleta di Darfo Boario è importantissimo: “Sono stato convocato per i Mondiali Junior a Roccaraso, dal 29 febbraio al 7 marzo. A partire da oggi mi allenerò con la Nazionale per preparare al meglio questo importante appuntamento“.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI