Desenzano, Lega da sola al primo turno. Il candidato sarà Polloni

0

Acque agitate nel centrodestra bresciano in vista delle prossime elezioni amministrative. La Lega Nord, infatti, ha concretizzato l’annuncio di voler correre da sola al voto, lanciando in pista il proprio candidato per Desenzano. Il nome scelto è quello di Rino Folloni, mentre il capolista designato è Paolo Formentini. Polloni e Formentini erano già usciti dalla maggioranza tempo fa, in polemica (anche con l’assessore leghista, poi espulso, Paolo Abate) sulla lottizzazione di San Martino della Battaglia. A dare l’annuncio della corsa in solitaria alle imminenti elezioni è stato ieri il segretario provinciale Fabio Rolfi accompagnato dal segretario della locale sezione Stefano Borghesi. “Non correremo né con il Pdl né tanto meno con la sinistra: siamo alternativi ad entrambi”, ha detto Rolfi. Ma per il ballottaggio tutte le strade restano aperte.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ma quale Padania? Desenzano crede in ben altro: civismo, integrazione, rispetto e condivisione per gli altri, no alla cementificazione, sì ai diritti di tutti, volontariato, formazione, cultura. Le primarie sono state già l’assaggio ad una Desenzano diversa. La gente è ormai stanca delle solite facce

LEAVE A REPLY