A Castegnato si passeggia in gruppo per le strade del paese

0

Camminare, si sa, fa bene alla mente ed al fisico ed è un’ottima attività per mantenersi in forma e prevenire ed anche curare alcuni di quegli acciacchi che con l’età sono più frequenti. Come attività di prevenzione l’Asl di Brescia sta proponendo ai comuni di organizzare i "Gruppi di cammino" e tra quelli che hanno accettato di buon grado di organizzarli c’è il comune di Castegnato con l’Assessorato ai Servizi Sociali che ha già a sua volta trovato piena collaborazione dalla Associazione Pensionati di Castegnato e Diabete Brescia.

Mercoledì 29 febbraio alle 15, il progetto sarà presentato nei locali dell’Associazione Anziani in Via Agostino Gallo con la presenza della dottoressa Lucia Donzelli, medico dell’Asl per l’educazione alla salute. "I gruppi di cammino inizieranno il 6 marzo – puntualizza Annalisa Zanotti, assessore ai Servizi sociali di Castegnato — sono gruppi di persone che si ritrovano due volte la settimana, martedì e venerdì, per camminare insieme, allo scopo di incrementare il movimento e favorire la salute e il benessere. I gruppi di dieci, massimo venti persone, sono guidati da un conduttore esperto (walking leader) che stabilisce la lunghezza del percorso, la durata e il ritmo della camminata.""

Chi può partecipare ai Gruppi di cammino?

Lo svolgimento regolare di attività motoria ha un valore preventivo per tutti, quindi tutti possono partecipare, ma l’invito è rivolto soprattutto alle persone sedentarie, alle persone con problemi di sovrappeso, ipertensione, diabete, ipercolesterolemia ed i particolare alle persone anziane.

Che caratteristiche deve avere il percorso?

Il percorso individuato sarà piano, per le vie del paese e nella campagna limitrofa, in modo da poter facilitare la personalizzazione della camminata. I componenti del Gruppo di Cammino camminano insieme, secondo i ritmi e le intensità individuate dall’istruttore, per una durata di ciascun incontro compresa tra trenta ed i sessanta minuti. A chi avesse la disponibilità di utilizzare conta passi e/o cardiofrequenzimetri (specialmente per i soggetti con specifici fattori di rischio) risulterà ancora più facile personalizzare il lavoro.

Dove ci si può iscrivere?

Attraverso l’Associazione Anziani e Diabete Brescia o direttamente in Comune dall’Assistente Sociale. La partecipazione ai Gruppi comporta un contributo di cinque euro.

Comments

comments

LEAVE A REPLY