Invasione di corsia: 7 feriti nel maxi-scontro a Passirano

0

(a.c.) Uno scontro talmente forte che ancora, a distanza di un giorno, non si capisce di chi sia la responsabilità. Sabato notte due veicoli che viaggiavano indirezione opposta, uno verso la città e l’altro verso il Sebino, si sono scontrati all’altezza dello svincolo per Camignone di Passirano lungo la Sp 510. Terribile l’impatto che ha letteralmente distrutto i due veicoli, una Fiat Punto ed una Seat Leon. L’edizione odierna di Bresciaoggi racconta che le 7 persone a bordo delle due auto, tutti giovani di età compresa tra i 20 e i 30 anni, non hanno incredibilmente riportato ferite troppo gravi (tenuto conto della dinamica dell’incidente), a parte un paio di giovani nordafricani ancora ricoverati presso il Civile e la Poliambulanza.

Hanno faticato non poco i Vigili del Fuoco per liberare dalla lamiere le 7 persone a bordo dei due veicoli, estratte a fatica dalle auto e poi medicate presso l’ospedale di Ome (a parte i due feriti più gravi).

Comments

comments

1 COMMENT

  1. I nordafricani , non sanno guidare , sono pericoli pubblici. Fanno fatica ad andare in bicicletta , ed in macchina spesso invadono la corsia. semper lur…………….

  2. L’edizione odierna di bresciaoggi riporta che "due ragazzi sono gravi" e non che "non hanno incredibilmente riportato ferite troppo gravi"… Quanto a poskk, tu eri lì? Sai chi guidava? Sai quale è l’auto che ha invaso la corsia opposta?

LEAVE A REPLY