Gianico, gli imprenditori di Assocamuna si schierano contro la discarica d’aminato

0

Il Presidente di Assocamuna – Associazione Imprenditori Valle Camonica, Sebino, Valle Cavallina, Valle di Scalve, a nome di tutto il Consiglio Direttivo di Assocamuna vuole esprimere forte apprezzamento al Sindaco del Comune di Gianico, Mario Pendoli, fortemente impegnato contro la realizzazione di un Impianto di Inertizzazione di materiali contenenti l’amianto sul territorio della Valle Camonica manifestando il suo sostegno al Sindaco per la posizione assunta nel tutelare la salute dei cittadini dell’intera Valle Camonica e del nostro prezioso territorio. L’Associazione crede infatti fermamente che la crescita imprenditoriale ed economica di un territorio debbano essere sempre perseguiti nel rispetto e nella tutela dell’ambiente in cui essi si sviluppano e nella salvaguardia delle persone che lo vivono. Assocamuna a nome del mondo imprenditoriale locale si dichiara quindi totalmente contraria alla realizzazione di un Impianto di smaltimento Amianto sul territorio della Valle Camonica ritenendo infatti che la realizzazione dello stesso possa compromettere seriamente la salute dei nostri cittadini, avere un impatto devastante sul nostro territorio e limitarne pertanto lo sviluppo socio economico. Ci auguriamo dunque che l’impegno delle Amministrazioni locali e dei cittadini della Valle Camonica nell’opporsi a tale iniziativa imprenditoriale trovi ascolto da parte degli organismi competenti.

Comments

comments

LEAVE A REPLY