Castelcovati, rapina a mano armata in farmacia

0
Bsnews whatsapp

Ancora una rapina, e ancora a mano armata. Se la pistola sbattuta sul bancone della farmacia Zerbio di via De Gasperi a Castelcovati fosse un’arma giocattolo o meno non è stato possibile stabilirlo. La dottoressa, il suo collaboratore e la commessa che in quel momento si trovavano dietro il bancone non hanno avuto il tempo di ragionare e minacciati di consegnare l’incasso si sono arresi alla volontà del rapinatore. Un bresciano secondo le prime indiscrezioni, uscito dalla farmacia con un bottino di 1.200 euro in contanti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castrezzato e il Nucleo Radiomobile della Compagnia di Chiari.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI