Da Buonissimo cinque incontri sul benessere di coppia e famiglia. Si parte venerdì 2 marzo

0
Bsnews whatsapp

Da Buonissimo, ogni venerdì per tutto il mese di marzo, le coppie e le famiglie bresciane avranno l’occasione di incontrare psicologi, nutrizionisti, mediatori, avvocati e pedagogisti. «C’è del buono in famiglia» è infatti il nome di un nuovo ciclo di incontri organizzato dal Forum delle Associazioni Familiari – organismo che riunisce le associazioni e le organizzazioni che svolgono attività di promozione e sostegno alle famiglie – nel Caffè Letterario di Corso Mameli 23, spazio che sta diventando ogni giorno di più un punto di incontro e confronto per i cittadini bresciani. I 5 incontri hanno l’obiettivo di creare un appuntamento fisso per le coppie e famiglie che desiderano conoscere e approfondire questi temi, condividere problemi e valutare soluzioni, insieme a professionisti competenti nella gestione dei diversi ambiti della vita quotidiana. Gli incontri in calendario toccheranno diversi temi:

• Famiglia e benessere psicofisico: ogni sintomo è un messaggio Venerdì 2 marzo 2012 ore 18.00. Interviene Sandra Perini – Psicologa e Naturopata • Una corretta educazione alimentare: cosa è importante sapere Venerdì 9 marzo 2012 ore 18.00. Interviene Claudio Macca – Nutrizionista

• Capirsi nella coppia è importante? Mediazione familiare e dintorni Venerdì 16 marzo 2012 ore 18.00. Interviene Beatrice Perini – Mediatrice familiare

• Famiglia e diritti: cosa intendiamo? Venerdì 23 marzo 2012 ore 18.00. Interviene Chiara Mascritti – Avvocato civilista

• Le relazioni di coppia sono cambiate? Venerdì 30 marzo 2012 ore 18.00. Intervengono Laura Piccinelli – Psicologa e Antonella Raffaele – Pedagogista

IL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI. Il Forum è un organismo senza fini di lucro che riunisce e rappresenta le associazioni, i movimenti e le organizzazioni che svolgono attività di promozione e sostegno delle famiglie. Il Forum persegue la partecipazione attiva e responsabile delle famiglie alla vita sociale, culturale e politica, nonché la realizzazione di adeguate politiche familiari che tutelino e sostengano le funzioni della famiglia ed i suoi diritti.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI