Il TAR da’ torto al Comune di Trenzano: la Eurocosmetic può costruire il proprio magazzino

0

(a.c.) La ditta Eurocosmetic di Cossirano di Trenzano può costruire il proprio magazzino sull’area di sua proprietà accanto agli stabilimenti produttivi? Sì, lo dice il TAR di Brescia, che da’ ragione all’azienda che invece, la scorsa estate, aveva visto bocciare il progetto in Consiglio Comunale. 

La situazione problematica di stallo in cui si trova la coalizione di centrodestra  a Trenzano, dopo la defezione di due consiglieri e l’allontanamento di un terzo, Gianfranco Lancini, poi reintegrato dal TAR ed ora all’opposizione, ha portato la scorsa estate alla bocciatura del progetto di Suap presentato dalla Eurocosmetic di Cossirano, desiderosa di avvicinare il magazzino che attualmente si trova a Pompiano. Nella seduta di Consiglio la votazione di merito sull’espansione dell’azienda si chiuse con un pareggio, 8 favorevoli ed 8 contrari. Nell’occasione il sindaco Andrea Bianchi si scagliò contro l’opposizione, rea secondo lui di avanzare una contrarietà al progetto priva di motivi concreti, soprattutto dopo il parere positivo espresso da Regione, Provincia, Arpa ed Asl, e miope nel non cogliere il vantaggio per le casse comunali (320mila euro). Ora, a distanza di 7 mesi, il TAR da’ ragione all’Eurocosmetic che presentò ricorso contro la bocciatura.

Comments

comments

LEAVE A REPLY