E’ mancato Antonio Rauseo, storico chef del ristorante Enrico VIII di Brescia

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) Da anni era lo chef e l’anima del ristorante Enrico VIII di vicolo Sant’Agostino in città, nel cuore della cittadella antica, tra Broletto e Piazza Paolo VI: è morto ieri, all’età di 49 anni, Antonio Rauseo.

Nato in quella grande regione culinaria che è la Puglia, a Foggia, Rauseo è arrivato a Brescia nel ’95 dopo aver fatto esperienze lavorative in mezzo mondo. Poi l’arrivo nella nostra provincia. Prima un lavoro in città, poi appena fuori, a Concesio, presso la Campanella, e infine di nuovo in città, dove ha aperto con la moglie Elena il suo Enrico VIII. Fino a ieri, quando dopo una lunga mallatia ha tolto il grembiule, posato il cappello e gettato la spugna, vinto da una lunga malattia.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI