Dal 14 al 17 aprile torna a Brescia Exa, la fiera internazionale delle armi

0

Dal 14 al 17 aprile torna di scena alla Fiera Brixia Expo la mostra internazionale delle Armi Sportive, Exa. La manifestazione, giunta ormai alla 31enima edizione, vedrà la presenza di quasi 400 espositori provenienti da tutto il mondo, anche se la maggior parte dei produttori di armi che si metteranno in mostra sono nati e cresciuti sul territorio italiano, e bresciano in particolare. Il settore armiero, che quest’anno ha iniziato con una debole seppur benaugurante inversione di tendenza in positivo, pari al 6,5 per cento, si attende di proseguire su questa rotta, magari riuscendo anche ad incrementare ulteriormente i fatturati. La 31 esima edizione della mostra è stata presentata ufficialmente dal presidente della Provincia Daniele Molgora, dal numero uno della Camera di Commercio di Brescia, Francesco Bettoni e dall’amminsitratore delegato di Brixia Expo Marco Citterio che non hanno mancato di sottolineare le novità dell’edizione 2012, “Abbiamo voluto creare per gli appassionati delle armi sportive un campo di tiro al volo nell’area esterna alla fiera, in una superficie di 50 mila metri quadrati dove gli armaioli potranno sparare e testare le armi esposte in fiera”.C’è da scommettere che anche quest’anno la fiera sarà accompagnata dalle proteste contro la produzione e l’utilizzo delle armi.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. gardone val trompia che onore per l’italia, una terra dove l’alacrità e la passione si fondono, mai letto di un giorno di sciopero, non sono nessuno ma vorrei potervi dire un grazie a nome di tutti gli italiani, che esempio di umiltà e grandezza. dal piccolo artigiano alla grande industria all’incisore la dolcezza della venatura del noce alla tempra incorruttibile dell’acciaio. brescia, leonessa d’italia mai exa ha avuto nè avrà mai al mondo luogo più appropriato

LEAVE A REPLY