Cittadino croato sorpreso a rubare all’interno di un bar, arrestato per furto aggravato

0

Un cttadino croato sorpreso in flagrante dagli agenti della Volante è stato arrestato per furto aggravato. E’ accaduto questa notte, alle ore 03.30 circa in piazzale Pola. A seguito di una segnalazione in merito a rumori sospetti una Volante si è portata presso un bar sulla via. All’interno di esso un uomo che, alla vista degli agenti, ha tentato di darsi alla fuga.

 

Raggiunto dagli agenti il fuggitivo è stato bloccato. Nella sua disponibilità un sacchetto in plastica contenente generi alimentari oltre che piatti in plastica e tovaglioli. Perquisito, l’uomo, un cittadino croato del 1967, è risultato in possesso di circa 140 euro suddivisi in banconote di piccolo taglio e prelevati dalla cassa. Nel suo giubbino anche di 15 spadini atti allo scasso di serrature.

 

All’interno del bar i poliziotti hanno rinvenuto altri arnesi atti allo scasso ( un cacciavite, un paio di forbici, un piede di porco, uno scalpello ) abbandonati dall’uomo, unitamente ad una torcia elettrica, nel tentativo di darsi alla fuga. Segni di effrazione sono stati infine riscontrati sulle due macchinette video-poker e cambia monete presenti nel locale.

 

Lo straniero pertanto, condotto in Questura, è stato arrestato in flagranza di reato per furto aggravato. Per lui, nella tarda mattinata di oggi, il processo per direttissima.

 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY