“Scrivimi una storia”. A Roncadelle un concorso per i racconti brevi

0

Da oggi i cittadini di Roncadelle hanno un’occasione in più per stimolare la propria creatività. Dopo il concorso fotografico “Italia: storie, persone, territorio” promosso lo scorso anno in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, ora è la volta del concorso di racconti brevi “Scrivimi una storia” organizzato dall’associazione “Don Chisciotte”, in collaborazione con la Biblioteca Comunale e con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Roncadelle.

L’iscrizione al concorso è gratuita ed il tema è libero. I partecipanti sono suddivisi in tre categorie: la prima composta dai bambini frequentanti la scuola primaria, la seconda dai ragazzi della scuola secondaria di primo grado e la terza da giovani e adulti di età superiore ai quattordici anni. I bambini e i ragazzi che intendono partecipare al concorso devono essere residenti a Roncadelle, gli adulti non necessariamente.

In palio ci sono vari premi, diversi in base alle categorie: ai vincitori delle categorie bambini e ragazzi verrà consegnato un vocabolario e un buono spendibile presso la libreria “Gulliver” di Roncadelle; mentre al vincitore della categoria adulti verrà assegnato un e-reader e ai piazzati un buono spendibile presso la “Libreria Rinascita” di Brescia. Al di là dei premi, però, il compenso più grande sarà sicuramente la pubblicazione del racconto: infatti, i primi dieci finalisti per ogni categoria vedranno stampata la propria opera in un volume che verrà pubblicato a cura dei promotori dell’iniziativa.

Le opere vengono raccolte entro domenica 15 aprile 2012 presso la Biblioteca Comunale di Roncadelle (via Roma 50; telefono: 030.2589631), dove sono già disponibili anche il regolamento e i moduli per l’adesione. Tutte le informazioni saranno inoltre reperibili sul sito Internet dell’associazione “Don Chisciotte” (www.ilronzinante.it) e su quello del Comune (www.comune.roncadelle.bs.it). La proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi avverrà sabato 19 maggio 2012 presso la Sala Consiliare del Comune di Roncadelle.

“L’iniziativa è nata con l’obiettivo di valorizzare l’impegno e la passione per la scrittura, offrendo ai partecipanti un’occasione per divulgare e condividere le proprie opere – affermano Stefania Lamberti, assessore alla Cultura, e Stefania Castellini, consigliere comunale con delega agli eventi culturali. Fare cultura, infatti, non deve significare solo promuovere occasioni dove i cittadini siano dei semplici spettatori, ma anche iniziative dove siano essi stessi protagonisti, coltivandone l’inventiva e la creatività”.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. I roncadellesi potrebbero scrivere una bella storiella sul nuovo immenso centro commerciale voluto dal loro simpaticissimo sindaco

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome