Petizione della Lega per contrastare il nuovo centro commerciale a Roncadelle

11

La Lega Nord è pronta a dar battaglia contro la costruzione di un nuovo centro commerciale a Roncadelle, di fronte all’Ikea. Un “mostro” da ben 54mila metri quadrati, grande tre volte il Freccia Rossa. Il Carroccio ieri ha annunciato l’avvio di una raccolta firme per una petizione popolare contro la nuova struttura di vendita. La petizione servirà per supportale una mozione che i consiglieri leghisti presenteranno nei consigli comunali di Roncadelle, Brescia e nei comuni limitrofi per contrastare il nuovo ipermercato. Il segretario provinciale della Lega Fabio Rolfi ha ricordato che mentre il comune capoluogo sta facendo uno sforzo per “ridurre drasticamente” le superfici commerciali previste nel Pgt della Loggia (dei 5 centro previsti inizialmente ne resteranno due o tre – che insieme “pesano” meno della struttura di Roncadelle), nei comuni limitrofi governati dal Pd sono in programma gigantesche operazioni. La Lega si oppone anche alla liberalizzazione degli orari che penalizza il commercio storico e locale a favore delle grandi strutture.

Comments

comments

11 COMMENTS

  1. Favorevole alla liberalizzazione degli orari, favorevole al centro commerciale, favorevole alla tav, favorevole a tutto quello che puo’ portare lavoro.

  2. certo che l’ignoranza non ha limiti. se risolvessimo la disoccupazione con un centro commerciale facciamo uno grandissimo e mettiamoci dentro tutti i disoccupati d’italia.

  3. cosa? Gli diamo fuoco??? Evidentemente il signore non intendeva risolvere il problema della disoccupazione con un centro commerciale, ma evidenziava che nel cantiere lavorerebbero molte persone e molte altre nella struttura a regime…

  4. a Roncadelle, se vanno avanti così, a divoerare il territorio, si inventeranno i centri commerciali volanti, sostenuti da mongolfiere, e sotterranei, così già che ci sono, cavano anche in po’ di ghiaia…quando è troppo è troppo. E il bello è che, con tutti i soldi incassati, non hanno mai risolto il probl. della viabilità. E non date colpa alla provincia.

  5. Dai torbolese, proprio voi parlate? con le vostre strade? 15 anni per la variante del paese…. Suvvia un po’ di coerenza…..

  6. E’ per lo stesso motivo per cui si continua a cementificare e costruire complessi che rimarranno invenduti. Domanda a questo punto lecita: non è che servano per mettere al sole capitali…..

  7. Strane idee quelle della Lega: è contraria ad un centro commerciale a Roncadelle e ha adottato un PGT a Brescia che ne prevedeva 5 ora forse ridotti (si fa per dire) a 3. Non c’è che dire … la coerenza prima di tutto.

  8. Preciso anche che l’eventuale riduzione dei centri commerciali previsti a Brescia non è merito della Lega, ma deriva dalle osservazioni al PGT presentate dalle Associazioni dei commercianti che hanno levato gli scudi contro le enormi superfici commerciali previste.
    In settembre, quando il PGT è stato adottato, la Lega ha votato a favore, non contro!

LEAVE A REPLY