Rapina in villa ad Acquafredda: terrore all’ora di mezzanotte per una coppia

8

(a.c.) Erano le 23.30 di giovedì sera, due coniugi di 61 (lui) e 57 (lei) anni stavano rincasando quando tre malviventi, in attesa di fianco al garage della villa di via della Carletta, li hanno assaltati. Il tutto è accaduto giovedì notte, ed è durato più o meno un’ora, una lunghissima ora di terrore che difficilmente verrà dimenticata dai coniugi Diego Paroli ed Emilia Bonfiglio di Acquafredda.

I tre malviventi hanno innanzitutto rinchiuso la donna in uno sgabuzzino, dopo averla malmenata e trascinata per i capelli. Poi, dopo altre percosse e pesantissime minacce profferite in una ligua con accenti slavi, hanno costretto il marito a disattivare l’allarme, si sono introdotti nell’abitazione e si sono dedicati allo svuotamento della cassaforte. Ancora una valutazione del valore del furto non è stata fornita. Poi i tre hanno legato le mani di Paroli e se ne sono andati, non lasciando alcuna traccia significativa. Tutto è stato compiuto mentre i malviventi indossavano un passamontagna, ed avevano guanti di lattice: sarà dura risalire alla loro identità.

I coniugi sono stati visitati in ospedale; fortunatamente non sono state riscontrate ferite serie, ma gli strascici della vicenda si faranno sentire a lungo.

Comments

comments

8 COMMENTS

  1. …e mi raccomando, adesso ai due coniugi mandiamo il conto dell’ospedale per le cure che sono state loro prestate, così imparano a molestare quei poveri "ospiti" che sicuramente saranno stati spinti a fare rapine da noi razzisti bresciani…

  2. è incredibile vivere con la paura che qualche bestia possa entrare nella tua casa nella tua vita e nella peggiore delle ipotesi violentare tua moglie o tua figlia. SIAMO TOTALEMENTE INDIFESI . CHE SCHIFO QUESTA ITALIETTA DI IPOCRITI CATTOCOMUNISTI

  3. Ma se la lega e la destra hanno governato per anni e anni, potendo legiferare e potendo impartire direttive alle forze dell’ordine? Sono questi i risultati?

  4. Sinistri,ma chi ve lo fa fare?Una volta difendevate gli operai e i lavoratori italiani.Adesso difendete banche e immigrati.Come vi siete ridotti?

  5. Certo, e’ sempre colpa dei comunisti….non di chi ha governato qs ultimi anni facendo solo leggi a favore di qualcuno….fate ridere!!

LEAVE A REPLY