Sabato sera la boxe arriva a Bagnolo Mella

0
Bsnews whatsapp

Il pugilato, sport olimpico per eccellenza, fa sosta per la prima volta nella sua storia a Bagnolo Mella dove sabato 17 marzo al palazzetto dello sport di via Lizzere va in scena una manifestazione dilettantistica organizzata dalla "Accademia Pugilistica Monteclarense". Dieci i match del programma, alcuni dei quali rappresentano interessanti ed avvincenti derby bresciani. Doppio il clou della serata intitolato "1° trofeo città di Bagnolo Mella", con ingesso gratuito.

Il simbolo della serata sarà rappresentato da una scultura di un pugile in guardia da combattimento, che andrà ad arricchire la bacheca del miglior pugile della serata. Spazio ad Elisa Cumini, bresciana di San Polo che andrà in contesa con la prima serie veneta Tiziana Finocchio. Atlete che nello speciale rating nazionale occupano il secondo e terzo posto alle spalle della pluricampionessa Valeria Calabrese. Chi vince può sicuramente ambire ad un posto in nazionale. Una maglia azzurra che proprio in quest’ultimo mese è stato costantemente appannaggio di Antonio Ruberti di Ghedi, alfiere della Monteclarense nel ritiro della nazionale a Santa Maria degli Angeli. Nel combattimento principale della riunione il pupillo di Angelo Ghidoni (istruttore del gym di Montichiari) affronterà sulla classica distanza delle tre riprese di tre minuti ciascuna il milanese Simone Croce della "boxe Tazzi". Fra gli incontri da evidenziare il derby al limite dei pesi welter fra il moldavo Gregore Solotchi della cittadina "Mariani BRB" e il rumeno Eddy Mihailescu di "boxe Bovezzo". Sempre derby anche tra i medi Michael Mendy in casacca Mariani e l’ucraino di passaporto lumezzanese Ghenadie Curca, uno dei migliori tecnici in circolazione. E sfida senza pronostico determinato pure fra i semicolossi Marcello Traversi della Monteclarense e Matteo Losio di Leno, allievo di Tino Battagliola. Ci sarà battaglia anche tra i semi esordienti Marco Gallina e il moldavo Damian Cernean. Il primo allenato da Ghidoni, il secondo allievo di Rinaldo Pelizzari fino alla settimana scorsa compagni di palestra.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI