Cazzago San Martino, il Pd e la civica Obiettivo Comune lanciano in pista Angelo Buffoli

0

Mancano meno di 60 giorni alle elezioni amministrative: il quadro politico a Cazzago, come in molte altre realtà, appare complicato e confuso. Il Partito democratico, insieme ad altre forze politiche, ha deciso di aderire alla Lista Civica Obiettivo Comune che sostiene la candidatura a sindaco di Angelo Buffoli, attuale assessore (civico) con delega allo Sport e alle Associazioni, eletto in consiglio comunale 5 anni fa con più di 400 preferenze personali. La sua candidatura (www.listacivicacazzago.it) è stata ptesentata ieri nella federazione di Brescia con una conferenza a cui erano presenti il segretario provinciale Pietro Bisinella, il vice Riccardo Frati, il senatore Guido Galperti, il consigliere regionale Gianantonio Girelli e la coordinatrice del circolo cazzaghese Lara Vianelli.

ECCO IL TESTO DELLA NOTA INVIATA AL TERMINE DELLA CONFERENZA

Tocca a Buffoli, al suo amore per il suo paese, al suo entusiasmo, alla sua straordinaria popolarità, il compito di confermare l’ottima amministrazione locale, guidata dal Sindaco Foresti e dall’assessore Buffoli, che in negli ultimi anni ha consentito a Cazzago di guadagnare primati e riconoscimenti. Nel 2007 la Lista Civica Obiettivo Comune ebbe la meglio sulla Lista Pdl-Lega che candidò Antonio Mossini. Ne citiamo due tra i tanti: una ricerca pubblicata sul Sole24Ore ha indicato il Comune di Cazzago al 37esimo posto in Italia per Benessere Interno Lordo (1^ comune della Franciacorta, ovvero per la qualità della vita. Un riconoscimento che si giustifica anche per la forte presenza di associazioni che fanno di Cazzago un comune vivo, vivace, con una forte identità. Nell’ultimo Osservatorio Provinciale Cazzago risulta il primo comune riciclone della Provincia di Brescia con una Raccolta Differenziata che sfiora l’80%. La candidatura di Buffoli è stata accompagnata da una sottoscrizione popolare che si è rivelata un grande successo: in poche ore, domenica 4 marzo quasi 600 cazzaghesi si sono recati al Teatro Rizzini per sottoscrivere la candidatura di Angelo Buffoli Un dato che dice della soddisfazione dei cittadini per l’amministrazione Foresti e della fiducia nei confronti della candidatura di Buffoli, una candidatura che nasce dalla gente. La Lista Civica Obiettivo Comune presenterà prossimamente un programma forte e condiviso alla cittadinanza. Nella speranza che possa continuare il buon governo a Cazzago e che venga confermato un tassello fondamentale del Modello Franciacorta, che vede quasi tutte le realtà comunali del territorio governate da amministrazioni civiche di centrosinistra”.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Lista civica? Col simbolo del PD???? Ottima amministrazione? Siamo solo pieni di debiti, questa è la realtà! Quanto al benessere, venite a fare un giro e vedere lo scempio fatto dall’amministrazion e uscente: la piazza (costosissima) che è una trappola per chi vi transita in bici o a piedi. Lo sperpero di soldi per la fiera (!) di Bornato…. E’ ora e tempo che la gente di Cazzago volti pagina prima che sia troppo tardi.

  2. Buffoli è una garanzia per il futuro.Il passato non mi interessa.Chi non sbaglia nella vita.Non sto a sentire le chiacchiere ma ho fiducia della gente perbene,e Angelo è uno di queste.

  3. Il problema non riguarda certo Buffoli ma le imposizioni dei partiti che gravitano nell’orbita della Lista Civica a partire dal Pd che a Cazzago S.M. dovrebbe imparare cosa significhi la parola "Democrazia&quo t;.La gestione familiare del Pd di Cazzago non ha aiutato alla crescita democratica e partecipata della Lista Civica Obiettivo Comune.

  4. Sull’"OTTIMA&q uot; credo che moltissimi cittadini avrebbero moltissimo da dire. Non basta essere "brave poersone" per fare un’ottima amministrazione. Sulla persona "simpatica&quot ; ma non si risolvono i problemi lavandosi le mani e scaricandoli su altri.Comunque auguri perchè ci va di mezzo il presente ed il futuro dei cittadini.

  5. certo democrazia significa anche sottostare alle decisioni della maggioranza e non sovvertire i risultati.
    In tutti i casi meglio chi non ha padroni e ci mette la faccia

  6. Be diciamo che è il Solito Partito Anti-Democratico! Primarie con un candidato solo! (e nemmeno del PD !) GENTE di Cazzago INFORMATEVI PRIMA di votare! Chiedete alla candidata BELLI come è stata trattata negli ultimi mesi dal PD e compagnia, e a che condizioni avrebbe dovuto assoggettarsi nel caso in cui avesse partecipato e vinto le primarie! Nel merito della candidatura a Sindaco di BUFFOLI non mi esprimo onde evitare scandali! GENTE INFORMATEVI!

  7. meglio esprimersi,gli scandali devono venire a capo,come le buche fatte.troppo facile lanciare il sasso e poi tirarsi indietro.Scandali,bu chi di bilancio e altre cose devono essere esposte direttamente in procura.Il resto sono solo balle.Roba da bar.

  8. meglio esprimersi,gli scandali devono venire a capo,come le buche fatte.troppo facile lanciare il sasso e poi tirarsi indietro.Scandali,bu chi di bilancio e altre cose devono essere esposte direttamente in procura.Il resto sono solo balle.Roba da bar.

  9. credo che metterci la faccia sia già una dimostrazione di onestà…star e dietro le "quinte" o dietro un monitor a dispensare commenti gratutiti non è certo segno di correttezza…e per favore cerchiamo di capire una volta per tutte che un amministratore ci deve essere tutta la legislatura e non solo due mesi prima delle elezioni!! Evvvvai Buffoli…

LEAVE A REPLY