Nuova raffica di furti, nel mirino negozi e scuole. La Polizia arresta l’autore dei colpi al Civile

0

Nuova raffica di furti ieri in città. Nel mirino non solo negozi, ma anche scuole e ospedali. Alle 07.30 personale della Sezione Volanti è intervenuto in via Balestrieri presso l’istituto Leonardo per sopralluogo furto. Gli operanti hanno accertato che ignoti avevano forzato due distributori automatici di bevande e caffè asportandone le monete ivi contenute. Alle 08.25 la Polizia ha accertato che nella notte ignoti hanno asportato un’autovettura Mini Cooper S di colore bianco panna, priva di targhe in quanto oggetto di importazione dagli Stati Uniti,  ed  uno scooter “T Max” di colore nero da un’officina di via Cappellini. Alle 19.20 personale della Sezione Volanti ha invece arrestato presso l’Ospedale Civile di Bescia il responsabile di numerosi furti o tentati furti  all’interno delle stanze dei degenti.  Stamane, infine, alle 5,  personale della Sezione Volanti è stata inviato in Galleria V. Veneto, presso negozio “Cartusia soluzioni creative” per sopralluogo furto. Nella circostanza il richiedente riferiva che ignoti si erano introdotti all’interno del negozio asportando un pc marca APPLE ed il relativo monitor. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY