Un turismo sostenibile per l’avvenire del Garda, si punta sulle due ruote

0
Bsnews whatsapp

Il Garda punto su un turismo slow e sostenibile, in modo da valorizzare il territorio e le eccellenze del Benaco. Questo l’obiettivo del"protocollo di intesa per lo sviluppo dell’area del medio-basso Lago di Garda e delle colline moreniche lombarde.La Provincia,i l Comune di Desenzano, il consorzio turistico “Riviera del Garda e Colline Moreniche”, l’unione dei comuni della Valtenesi e il Gruppo di Azione Locale si impegnano ad avviare una collaborazione per fare dell’area un vero e proprio parco tematico dove gli oltre 300km di piste ciclabili insieme alla vasta rete di infrastrutture e servizi già esistenti divengano il punto di riferimento per un turismo su due ruote.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI