Sindaco e Giunta di Bedizzole hanno parcheggi riservati in piazza: è legittimo?

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) Parcheggi riservati in piazza Europa per il sindaco e gli assessori di Bedizzole: è corretto o si tratta di un pivilegio inaccettabile? Se lo chiede, e lo chiede ai diretti interessati, tramite un’interrogazione ufficiale inoltrata in qualità di consigliere comunale della Lega Nord, l’ex comandante della polizia locale di Brescia, ora in pensione, Giovanni Capra.

Secondo Capra il codice della strada parla chiaro, dicendo all’articolo 7 che il primo cittadino ha la facoltà di riservare limitati spazi alla sosta dei veicoli di Polizia stradale, Vigili del Fuoco, servizi di soccorso, o adibiti al servizio di persone con limitata capacità motoria. Dunque non agli amministratori. I 3 posti delimitati da linee gialle, sul retro del municipio, dunque non potrebbero essere destinati alle automobili private di sindaco e assessori, ma solo ai mezzi comunali.

La notizia, riportata sulle colonne di Bresciaoggi in edicola stamane, ha provocato un certo brusio in paese, e il sindaco Roberto Caccaro non ha mancato di rispondere: «Si è ritenuto opportuno, nello spirito di assicurare la massima efficienza dell´apparato istituzionale e ridurre al minimo il dispendio di tempo, sempre nell´interesse superiore della cittadinanza, agevolare l´accesso degli amministratori alla casa comunale». 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI