Comitati ambientalisti in corteo, quasi duemila persone in piazza “contro le nocività”

0

Oltre mille persone hanno raggiunto nel tardo pomeriggio di oggi piazza Loggia per la manifestazione promossa dalla Rete Antinocivita’ Bresciana, che riunisce molti comitati ambientalisti. Il corteo è partito attorno alle 15 da via Milano, fonte Caffaro. Durante il cammino sono stati molti i gruppi che si sono aggregati: una cinquantina le sigle che hanno aderito, da Legambiente ai No Tav, dalle associazioni degli immigrati al comitato contro la centrale a biomasse di Rodengo. Il corteo è affluito in piazza con cartelli, striscioni, slogan. Una manifestazione chiassosa e colorata, con molti bambini. I comizi improvvisati davanti a palazzo Loggia hanno preso di mira anche il nuovo Pgt del comune, in discussione in questi giorni.  Poi i manifestanti si sono spostati davanti a palazzo Broletto dove hanno ricordato la situazione con parole nette e chiare: "A Brescia è emergenza ambientale"

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Pacifica e coloratissima manifestazione che deve avere risposte esaurienti dall’Amministrazion e comunale e provinciale di Brescia in materia di sicurezza ambientale. Se ciò non avvenisse allora giustificherebbe forme più dure per poter pretendere il rispetto dei più elementari diritti a tutela della salute che quotidianamente da noi è messa costantemente in pericolo.

LEAVE A REPLY