Paga alcune bevande con una banconota falsa, indagato un minorenne bresciano

0
Bsnews whatsapp

Alle ore 17.55 di ieri sera, venerdì 16 marzo, personale della Sezione Volanti della Questura è stato inviato in Piazzale Arnaldo per segnalazione di spendita di banconota falsa. Nella circostanza il richiedente, titolare di una drogheria, ha riferito di aver fermato un ragazzo che poco prima gli aveva pagato alcune bevande con una banconotada 50 euro palesemente falsa. Gli operanti hanno quindi preso in consegna ed accompagnato negli uffici della Questura  un ragazzo bresciano nato a Gavardo nel 1995; il minorenne è  indagato in stato di libertà ai sensi dell’ art. 457 del codice penale (spendita di monete falsificate ricevute in buona fede). 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI