Brescia infrastrutture, il capitale sale a 200 milioni di euro

0

Oggi l’assemblea straordinaria di Brescia Infrastrutture S.r.l. ha deliberato l’aumento del capitale sociale da euro 98.000.000 ad euro 100.000.000 mediante nuovi conferimenti di beni in natura da parte del socio unico Comune di Brescia. In particolare sono state conferite, come già deliberato dal Consiglio Comunale nella seduta del 22 dicembre 2011, aree urbane in via Lamarmora e via Aldo Moro, via Bissolati, Via Chiappa e via Dante. Il patrimonio netto di Brescia Infrastrutture S.r.l., anche a seguito del perfezionamento dell’operazione di fusione per incorporazione di Brixia Sviluppo S.p.a. in Brescia Infrastrutture S.r.l., avvenuto sempre in data odierna, è divenuto pari a complessivi 204 milioni di euro.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Il tutto puzza di artifici contabili per consentire l’accensione di mutui, garantiti dal capitale sociale. Finanza creativa?

LEAVE A REPLY