Il fatto non costituisce reato: prosciolto Mauro Galeazzi, ex assessore di Castel Mella

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) Era accusato di aver utilizzato illecitamente il cellulare in dotazione dall’Amministrazione Provinciale, dai tempi in cui era portaborse dell’assessore Giorgio Prandelli. Totale della spesa per chiamate non autorizzate: 88 euro. Anche per l’esiguità della somma, il gup Marco Cucchetto ha assolto l’imputato, l’ex assessore ai Lavori Pubblici di Castel Mella, Mauro Galeazzi: il fatto non costituisce reato.

L’inchiesta è partita in merito a un presunto giro di tangenti in cui erano coinvolti oltre all’ez assessore anche Andrea Piva, geometra di Rodengo Saiano, Antonio Tassone, imprenditore di Lumezzane e Marco Rigosa, architetto di Rodengo Saiano. Il processo è ancora in corso. In merito all’accusa di peculato, il giudice ha stralciato le accuse. Galeazzi ha fatto sapere di avere già versato gli 88 euro dovuti.

Per le motivazioni degli arresti che furono eseguiti (e il seguito della vicenda): http://www.bsnews.it/notizia.php?id=7915

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. purtroppo, come sempre in questi casi, nessuno può riconsegnare la vita a queste persone come un secondo prima dell’arresto. Colpa anche di avvoltoi che dovrebbero ora stampare questo articolo e ingoiarselo.

  2. L’allora assessore all’urbenistica Galeazzi venne ARRESTATO, venne poi scarcerato dal Tribunale del Riesame e la posizione per il reato di corruzione stralciata.
    Ora viene prosciolto perchè "il fatto non costituisce reato"…..ma ormai le elezioni comunali si sono tenute….e il risultato ottenuto.
    Ma quello delle cozze pelose, astici & C. ha avuto problemi? Oppure 2 pesi e 2 misure?

  3. è stato prosciolto dall’accusa di peculato, non dall’accusa di corruzione per la quale è stato arrestato, e dalla quale è stata stralciata, appunto, l’accusa di peculato.
    pertanto, alt un attimo prima di parlare di vittime della giustizia…
    attend iamo la sentenza per l’accusa di corruzione.

  4. Ma che dignità e dignità va parlando il sig. Vanaria? proprio i legisti parlano di dignità? Chiacchieroni…. Avete rovinato Castelmella per 10 anni facendo solo i vostri meri interessi.
    Poi il sig. Galeazzi….. Grande persona… Me lo ricordo ancora nel suo ex locale a Castegnato a tarda notte… Si proprio sveglio e lucido……

  5. adesso mi spieghi, cosa vuol dire "avete rovinato Castel Mella per 10 anni facendo i vostri interessi"?
    ch e cos’ha di meno Castel Mella dagli altri comuni dell’Hinterland cittadino?
    in che cosa l’amministrazione leghista è stata inferiore ai comuni limitrofi?
    e mi dica, che cos’ha oggi di più Castel Mella con la nuova giunta di sinistra-centro-sini stra e di tutto un po’?
    ma per piacere…

  6. Io non ho mai parlato di inferiorità, ho detto che avete fatto solo quello che interessava al vostro portafoglio…. Poi ognuno la pensa come vuole. Chiaro? o devo tagliargliela meglio?

  7. Sicuramente alla giustizia il perseguimento di un non reato è costato di più di € 88,00…ma la legge è uguale per tutti (più o meno) non vengono mai fatti i calcoli del risultato ottenuto rspetto alle spese effettuate (sia denaro che ore del personale)….infatt i lo stato della giustizia è quello che è…Non sarebbe più giusto/democratico copiare dagli USA dove il responsabile dell’accusa viene eletto dai cittadini (e quindi se si ricandida dopo i 4/5 anni del mandato elettivo) viene sottoposto al vaglio degli stessi, inoltre il partito di riferimento è chiaramente espresso (viene dichiarato)? Inoltre il difendersi non è gratuito (oltre all’onorario dell’avvocato): bolli e diritti vari vanno pagati anticipatamente

  8. ovvio che non siamo ai livelli di costi di De Magistris e comunque andava fatto pero’come capita sempre il risalto di quando sono innocenti e’ di tutt’altro eco , diciamo da 8a pagina

  9. ..anno fa insieme ad altre tre persone per una presunta vicenda di tangenti per “facilitare” il cambio di destinazione urbanistica di un’area agricola dove un imprenditore avrebbe voluto realizzare un supermercato e poi scarcerato dal Riesame per “insufficienza di prove”), sull’accusa di peculato a carico dell’ex amministratore.
    Il giudice ha deciso “il non luogo a procedere”. A Galeazzi era stato contestato l’utilizzo a fini personali del telefonino concessogli in uso dalla Provincia quale consulente dell’assessore al Patrimonio, Giorgio Prandelli.
    All’ex assessore, assistito dall’avvocato Giambattista Bellitti, venivano contestate le 300 telefonate fatte con il cellulare fornito dall’amministrazione provinciale. Il numero delle conversazioni “incriminate” si era poi ridotto a 88 euro di chiamate, denaro già rimborsato dallo stesso Galeazzi che aveva anche presentato le bollette e buste paga da cui erano state trattenute le telefonate “personali”.
    Cadute dunque tutte le imputazioni a carico di Galeazzi (la sua posizione è stata stralciata, il legale ne ha chiesto l’archiviazione)
    io ho capito che il processo è finito ancora prima di cominciare per i due reato contestati..per&ogra ve; magari non capisco un cxxo!

  10. "… giro di tangenti in cui erano coinvolti oltre all’ez assessore anche Andrea Piva, geometra di Rodengo Saiano, Antonio Tassone, imprenditore di Lumezzane e Marco Rigosa, architetto di Rodengo Saiano. IL PROCESSO É ANCORA IN CORSO…"

  11. I rimborsi del cellulare mi ricordano tanto i rimborsi fatti dal Sindaco Paroli per mettere a tacere la vicenda Bancomat, cene, aperitivi ed altro al Comune di Brescia. Non vi pare?

  12. il processo principale (accusa gravissima per un membro delle istituzioni: corruzione) è ancora in corso. ecco perché trovo particolarmente vili e subdole le becere chiacchiere di chi, per propria convenienza, urla allo scandalo…

  13. si, dai, tagliamela meglio…
    quali erano "i nostri" interessi, e in che cosa differivano dai "tuoi" interessi?
    adesso che c’è la nuova amministrazione è tutto molto più pulito? hanno difeso meglio i tuoi interessi?
    i tuoi interessi sono vedere cinque o sei poveracci di colore chiedere la carità fuori dai supermercati?
    &egra ve; questo il meglio per Castel Mella???

RISPONDI