Una catena umana attorno alla Loggia per dire “no a tutti i razzismi”

    0

    Una Catena Umana per dire “No a tutti i razzismi”. Anche a Brescia, questa mattina, si terrà l’iniziativa promossa dall’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali. Alle 10.30 in punto, in  Piazza Loggia, un variegato popolo anti-razzista formato da studenti, insegnanti, volontari dell’associazionismo, comuni cittadini si prenderanno per mano per manifestare pubblicamente il rifiuto del razzismo e della xenofobia.

    21 marzo 1960 – a Sharpeville, in Sudafrica, 69 manifestanti neri muoiono in pochi minuti sotto i colpi di fucile di 300 poliziotti bianchi. E’ la giornata più sanguinosa dell’apartheid in Sudafrica, dichiarata dalle Nazioni Unite “Giornata Mondiale contro il Razzismo”.

    21 marzo 2012 – L’UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali celebra questa giornata promuovendo l’organizzazione di una lunga “Catena Umana” intorno ai monumenti e nelle piazze simbolo della convivenza civile nel nostro Paese per dire “No a tutti i razzismi”; la manifestazione è organizzata in collaborazione con la Provincia di Brescia e il Comune capoluogo e con l’Ufficio scolastico territoriale provinciale, con il sostegno dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia e della Regione Lombardia – Assessorato Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà sociale.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY