Caccia, Girelli (Pd): “Finalmente se ne parla a Bruxelles. Si alla tradizione venatoria ma con delle regole”

0

La VIII Commissione Agricoltura del Consiglio regionale ha avuto un incontro oggi, mercoledì 22 marzo 2012, a Bruxelles, alla Direzione generale dell’Ambiente della Commissione europea, sulla questione della caccia in deroga. I consiglieri lombardi ne hanno parlato con Pia Bucella, responsabile per l’Italia della Direzione ambiente Ue.  "Finalmente anche Regione Lombardia ha capito l’importanza di incontrare i responsabili della commissione europea per aprire un dialogo sulla questione delle deroghe – ha commentato Gianantonio Girelli, consigliere regionale del Pd -. L’incontro con la Bucella e il suo staff, pur sottolineando alcune difficoltà relative alla sentenza di infrazione che colpisce la Lombardia, in ritardo rispetto ad altre regioni, è risultato utile in quanto ha fornito numerosi spunti per poter iniziare un processo che porti al mantenimento di una tradizione per i nostri territori, ma nel rispetto delle regole".

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. IN POCHE PAROLE SONO ANDATI LA PER NIENTE, CON LA SIG. BUCELLA POTEVANO PARLARCI ANCHE IN ITALIA, VISO CHE E’ ITALIANA, COMUNQUE SI SONO FATTI UNA BELLA SCAMPAGNATA IN 7/8, UNA BELLA MANGIATA A SPESE DELLA REGIONE (CIOE’ NOSTRE) E NON HANNO RISOLTO NULLA. IN COMPENSO ANCHE I VENETI DOMANI FANNO LO STESSO GIRETTO. COSI LE DEROGHE LE VEDREMO CON IL BINOCOLO E IL CONTO LO PAGHEREMO NOI. NON RIMANE CHE LA ROMANIA, PENSO CHE LI SI VIVA MEGLIO CHE QUA

LEAVE A REPLY