Crucifixus, domenica a Edolo i Sacchi di Sabbia con “Abram e Isac”

0
Bsnews whatsapp

Domenica 25 marzo la Chiesa di San Giovanni a Edolo ospita Abram e Isac Sacra rappresentazione in cartoon della compagnia I Sacchi di Sabbia. Lo spettacolo è una rilettura della Rappresentazione di Abramo ed Isac, scritta nel 1440 dal fiorentino Feo Belcari.   

Accogliendo l’oxymoron tra testo antico e un con-testo contemporaneo, l’episodio biblico del sacrificio di Isacco diviene qui il pretesto per una riflessione sull’enigma della comunicazione tra Abramo e Dio, in una dimensione scenica al tempo stesso materica e metafisica, dove la ritualità della “sacra rappresentazione” si colora di nuove impalpabili suggestioni.

Ad accompagnare la dizione del testo, i materiali più disparati: dalle sonorità contemporanee, alle immagini cartonate ispirate alle maschere di Saul Steinberg, Segni contemporanei e segni arcaici si fondono in una dimensione performativa sospesa, al tempo stesso ironica e sacra.

L’elemento ironico – che contrasta fortemente con la drammaticità dell’episodio biblico – costituisce la quintessenza del progetto.

Il bilico tra comico e tragico – così legato alla prassi di lavoro della Compagnia – ha trovato forma in un’immagine che, prima  delle altre, è scaturita dalla lettura al tavolino del testo: l’immagine donchisciottesca del pubblico che insorge per impedire un’ingiustizia, e al tempo stesso distrugge la rappresentazione, ci ha fatto da guida in questo percorso denso di implicazioni filosofiche, in cui l’enigma si erge a metafora di una condizione che, per quando indagata col pensiero, finisce per restare imperscrutabile.

 

Ingresso previa prenotazione telefonica presso IAT Edolo 0364.71065 dalle 10 alle 12. Gli eventuali posti rimasti liberi verranno assegnati direttamente sul luogo di spettacolo.

info festival Valle Camonica 0364.538995

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI