Fabio Rolfi commenta il finanziamento del Cipe: “Ridurrà l’indebitamento della città”

0

Il vicesindaco di Brescia, Fabio Rolfi, è intervenuto per esprimere la propria soddisfazione in seguito alla decisione del C.I.P.E. (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) di confermare finanziamenti pari a 71,6 milioni di Euro per la metropolitana leggera di Brescia. “Questa delibera permetterà, una volta incassata la somma – ha dichiarato il vicesindaco – di ridurre l’indebitamento della Città per la realizzazione della metropolitana. La decisione è il risultato della determinazione e della concretezza dell’azione politica di questa Amministrazione comunale e testimonia la volontà di completare la realizzazione dell’opera, rendendo il piano finanziario più sostenibile e meno impattante per la Città”.

 

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Rlfi ha ragione. in più aggiungo che il piano finanziario dell’opera fatto dalla giunta precedente era ed è semplicemente DISASTROSO.

  2. Ah beh, adesso và bene il governo e và bene anche il metrobus…diciamo la verità che l’unica opera che questa giunta inaugurerà, sarà come sempre frutto della vituperata amministrazione corsini., per quanto riguarda i loro progetti TUTTE CHIACCHIERE e niente altro. Niente altro da aggiungere i fatti parlano da soli.

  3. La metropolitana i bresciani non la volevano. Nonostante ciò è stata comunque iniziata. Cosa doveva fare questa amministrazione? Fare finta che non ci fosse? Sta finendo una cosa che solo il tempo ci dirà se sarà utile oppure no. E comunque..tipico della sinistra iniziare le cose o fare finta di farlo e poi non finirlo.

  4. Paroli "sindaco-parlam entare" ha mantenuto il doppio incarico per tre anni per ottenere il meglio per Brescia dal Governo amico (a suo dire). I fondi per il metrobus sono arrivati quando il sindaco ha mollato la cadrega romana, e nel momento in cui al Governo non c’è più Berlusconi.

LEAVE A REPLY