Torna l’ora legale, stanotte un’ora in meno di sonno ma sei mesi di buon umore in più

0

Stanotte avanti le lancette di un’ora, le 2 diventeranno le 3. Torna l’ora legale che durerà fino al prossimo 28 ottobre quando le lancette torneranno ad allinearsi con il sole. Stanotte si perderà quindi un’ora di sonno, ma si guadagnerà un’ora di luce e si risparmierà pure sulla bolletta dell’energia elettrica. Le stime di Terna parlano addirittura di un risparmio complessivo dei consumi pari a 630,2 milioni di kilowattora, pari a circa 95 milioni di euro. Niente paura per quei fastidiosi disturbi legati al cambio dell’ora, i medici consigliano di andare a dormire un’ora prima così da subire il minor trauma possibile. In compenso un’ora in più di sole permetterà al corpo di fissare una quantità maggiore di serotonina, l’ormone che regola il buon umore.
 

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY