Salò, liceo classico a rischio. La mobilitazione dei sindaci

    0
    Bsnews whatsapp

    Al Fermi di Salò rischia di sparire l’indirizzo classico. Con il prossimo anno scolastico, infatti, potrebbe sparire la quarta ginnasio, visto che le 16 iscrizioni non sono state ritenute sufficienti a formare una classe. Contro l’ipotesi della chiusura si sono già mossi i presidenti delle Comunità montane (Alto Garda e Valle Sabbia) e 37 sindaci della zona, che hanno inviato un appello alle istituzioni provinciali, regionali e scolastiche. Nella lettera, in particolare, si sottolinea che il presidio di Salò è centrale per molti studenti risiedono in paesi della Valle Sabbia e dell´Alto Garda (in particolare Tremosine, Tignale, Gargnano, Bagolino, Anfo, Idro, Vestone, Provaglio, Casto, Pertica) che difficilmente potrebbero raggiungere quotidianamente la città per andare all’Arici o all’Arnaldo.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Cambino indirizzo, oppure vadano in collegi studenteschi. Io avevo compagni di classe ( a Brescia) da Vezza d’Oglio. E’ tempo di vacche magre.

    RISPONDI