IL Salò resta subito in 10, a La Spezia finisce 3 a 0 per i padroni di casa

0
Bsnews whatsapp

Amaro risveglio per la Feralpi Salò che dopo una serie di risultati utili torna dalla Liguria con un netto 3 a 0. Contro lo Spezia la partita si decide dopo soli 5 minuti: al 5°, infatti, Blanchard sbaglia l’intervento e per rimediare atterra un attaccante ligure in area. Risultato: rigore (trasformato) ed espulsione. E partita che si mette subito in salita. AL 46° Buzzegoli raddoppia: Direttamente dalla bandierina, alla Roby Baggio, beffa tutti infilando il primo palo con un destro a giro basso e sibilante.Al 36° del secondo tempo il gol che chiude il match: corner di Vannucchi, ancora Casoli che stavolta azzecca il tempo: di destro beffa tutti e infila il primo palo: 3-0.

Mister Remondina ha l´amaro in bocca, dopo la sconfitta con lo Spezia. "Un tre a zero che fa male, come tutte le sconfitte. Mi sarebbe però piaciuto giocarmela alla pari. Purtroppo il rosso a Blanchard dopo 7´ e il conseguente rigore ci ha fatto partire in difetto. Lo Spezia è di certo la squadra più forte del girone come organico e oggi lo ha dimostrato, anche se, ripeto, giocare in questo stadio quasi tutta la partita con un uomo in meno è durissima. Nonostante ciò siamo riusciti a costruire e abbiamo mostrato un bel gioco. Qualche nostro giocatore ha dato tutto, facendo una partita mostruosa. Ma altri no: e questo è un problema. Noi dobbiamo sempre giocare al 100%. Sarà mio dovere farlo notare… C´è da soffrire fino alla fine, l´importante è aver staccato l´ultimo posto. Gli squalificati? Domenica con la Cremonese non avremo Blanchard, Turato e Camilleri. Ci inventeremo qualcosa".

Il Presidente Giuseppe Pasini è arrabbiato. "Soprattutto per le ultime due ammonizioni, Turato e Camilleri. Domenica non avremo tre difensori, compreso Blanchard espulso in avvio. Non solo: il secondo gol non va preso, non in quel modo. Peccato, dobbiamo reagire subito. Perdere a La Spezia ci sta, ma evitando certi errori".

 

Il tabellino 

SPEZIA (4-4-1-1): Russo; Madonna Bianchi, Lucioni, Mora; Casoli (38´ Ferrini), Buzzegoli, Lollo, Testini (12´st Vannucchi); Iunco (25´st Marras); Evacuo. A disp.: Conti, Murolo, Gentili, Ferrini, Ricci, Marras, Vannucchi. All. Serena.

FERALPISALÒ (4-3-3): Zomer; Turato, Leonarduzzi, Blanchard, Savoia (27´st Montella); Drascek, Castagnetti, Bianchetti; Bracaletti, Defendi (12´st Camilleri), Tarana (41´ Cortellini). A disp. Branduani, Allievi, Cortellini, Fusari, Muwana, Montella. All. Remondina.

ARBITRO: Cifelli di Campobasso.
Guadralinee: Fazio e Iorizzo.
MARCATORI: 5° pt Evacuo (r), 46°pt Buzzegoli, Casoli 36° st
ESPULO: 6° pt Blanchard
AMMONITI: Drascek, Savoia, Buzzegoli, Turato.
NOTE: Campo sintetico bagnato dopo l´acquazzone nel pre partita. Spettatori 5000 circa. Angoli: 5-1. Recupero: 1´pt, 3´st.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI