Passaporto, dal 26 giugno scatta l’obbligo anche per i minori

0

(e.b) Dal prossimo 26 giugno i minori che viaggeranno in Europa o all’estero dovranno essere muniti di un proprio documento di viaggio individuale, che si tratti del passaporto o, qualora riconosciuto dallo stato attraversato, di un documento di identità valido per l’espatrio. Le nuove regole sono state annunciate dal commissario capo della questura di Brescia Anna De Sena della divisione Pasi. Non sarà più possibile quindi iscrivere i figli minorenni sul passaporto dei genitori, ma i mori dovranno essere muniti di un proprio documento individuale. La norma esiste già dal 2009 ma la legge ha consentito poco più di due anni per farla assorbire a tutti e il 26 giugno prossimo entrerà ufficialmente in vigore. Le principali differenze rispetto al passato riguardano la durata di validità del passaporto: per i minori da 0 a 3 anni varrà tre anni, mentre dai 3 ai 18 anni avrà validità 5 anni.

Per maggiori informazioni visitare l’indirizzo http://questure.poliziadistato.it/Brescia/articolo-6-91-41129-1.htm.

Comments

comments

LEAVE A REPLY