Bonetti (Udc): la Lega prende le distanze da Paroli, ma noi siamo contrari alle primarie

0
Bsnews whatsapp

“Le primarie di coalizione per la Loggia invocate dal Carroccio? Noi siamo contrari”. A dirlo è il capogruppo dell’Udc in consiglio comunale Andrea Bonetti, che commenta così la provocazione lanciata – tramite Bsnews.it – da Nicola Gallizioli e ripresa da diversi quotidiani locali. “Prendiamo atto delle dichiarazioni del capogruppo leghista”, chiarisce Bonetti “le sue parole suonano come una presa di distanza dalla maggioranza guidata oggi da Adriano Paroli, ma è nella natura delle cose che una coalizione punti sul sindaco uscente se questo è disponibile a ricandidarsi. Valuteremo la questione se e quando la Lega la porrà sui tavoli opportuni. Poi discuteremo anche della coalizione per il 2013. Ma di certo”, affonda il colpo Bonetti, “mi pare difficile farlo oggi che il Carroccio manifesta perplessità nei confronti dell’alleanza di governo”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. l’UDC bresciana ha convintamente sostenuto Paroli ed è giusto che ne riproponga e sostenga la rielezione. Il problema, semmai, è quello di un partito come l’UDC che in tutta Italia sostiene ed è presente in Giunte sia di centrodestra che di centrosinistra nonché in appoggio di Liste Civiche variegate o composite in ossequio esclusivo a logiche spartitorie e di potere. Dicevano i Lanzichenecchi:&quot ;De Franza o de Spagna, purché se magna", cioè: stare con i Francesi o con gli Spagnoli è lo stesso, purché ci sia da mangiare.

RISPONDI