Lombardia annessa alla Svizzera? Boom di adesioni. Ma Formigoni boccia l’ipotesi

86

Il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni boccia l’ipotesi dell’annessione della Lombardia alla Svizzera, lanciata nei giorni scorsi attraverso una petizione su internet che sta raccogliendo migliaia di firmatari.

Nei giorni scorsi Ueli Maurer, ministro della Difesa della Confederazione Elvetica, ha affermato pubblicamente: "Annettere la Lombardia per noi non sarebbe un problema". Ma a Formigoni l’ipotesi non piace. "E’ noto che non sono per lo smembramento dell’Italia – ha spiegato a margine di un incontro a Milano Formigoni – e agli amici leghisti che hanno dimostrato grande entusiasmo per questa proposta dico che allora sarebbe meglio una Lombardia paese autonomo”. Secondo Formigoni ”la Lombardia da sola è più grande della Svizzera e più avanzata e saremmo uno dei paesi più virtuosi e ricchi d’Europa. Gli svizzeri sono bravi e simpatici – ha concluso con una battuta – ma sono meno bravi e simpatici di noi”

Comments

comments

86 COMMENTS

  1. Boom di adesioni fra i leghisti, che sono una povera minoranza in Lombardia e che presto sarà ancora più ridotta perchè i lombardi, dopo lo sfascio economico che ci ha lasciato il loro governo, hanno mangiato la foglia che gli era rimasta sullo stomaco, in particolare per quanto riguarda le leggi porcata contro il lavoro dipendente e le pensioni, già all’epoca bastonate. E poi, diciamocela tutta, i leghisti e gli amici di Formigoni non li vogliono neanche gli "svissseri&quot ;!

  2. paese extracomunitario incivile. la svizzera negava fino a 20 anni fa il voto alle donne, in alcuni cantoni. capaci solo di arricchirsi col danaro di provenienza illecita. trafficanti di armi e droga hanno lí la loro base per gli affari. buoni solo per il cioccolato e gli orologi a cucù. paese di trote…

  3. E intanto dalla Svizzera compriamo l’energia elettrica fornita dalle loro centrali termonucleari che noi non siamo capaci di produrre per incoerenza e vigliaccheria.

  4. Una povera minoranza? Siamo il primo partito in Lombardia, e non solo i leghisti firmeranno per l’indipendenza, molta più gente stanca dello schifo italiano che porterà alla bancarotta nel giro di pochi mesi. Documentati ignorante!

  5. magari.Li prima di dare diritti e soldi agli immigrati si fanno dei bei referendum.Mica come in italia dove decide un tribunale.

  6. Vorrei ricordare al legaiolo che lo schifo di questo paese c’è in gran parte per meriti governativi della lega, non solo capace di impoverire questo paese, ma anche di devastarlo con interveni scellerati come l’ultimo PGT di Brescia. Capito somaro lombardo!

  7. Sarà pur vero che gli svizzeri ci vogliono,ma non dimentichiamoci in fretta che ci hanno dato dei topi di fogna,entrando nella loro confederazione (penso ticinese ) ci faranno fare la fine dei topi,visto che non abbiamo pifferaio magico. WIWA LIBERA E UNITA

  8. Sarà pur vero che gli svizzeri ci vogliono,ma non dimentichiamoci in fretta che ci hanno dato dei topi di fogna,entrando nella loro confederazione (penso ticinese ) ci faranno fare la fine dei topi,visto che non abbiamo pifferaio magico. WIWA LIBERA E UNITA

  9. Sarà pur vero che gli svizzeri ci vogliono,ma non dimentichiamoci in fretta che ci hanno dato dei topi di fogna,entrando nella loro confederazione (penso ticinese ) ci faranno fare la fine dei topi,visto che non abbiamo pifferaio magico. WIWA LIBERA E UNITA

  10. Da come ti esprimi é facile capire che il Boomerang, dopo il lancio, lo riprendi sempre con la testa. Domanda? hai le traveggole o leggi nelle menti della gente se dici che sono TUTTI leghisti quelli che hanno aderito alla proposta? Io, molto più modestamente dico che forse ci sono tanti cittadini incazzati che hanno lavoraton una vita per mantenere parassiti vari ( spero che tu non sia uno di questi. A proposito.. che lavoro fai????) e che ora si ritrovano senza più nemmeno le pezze per coprirsi il … posteriore. In quanto al debito pubblico, informati bene e vai a vedere chi lo ha creato. Ti saluto superman, forse tu sei uno di quelli che dicono ai leghisti: rassisti, gnurant ma che però…… non si accorgono di quanti boomerang si prendono in testa anzi, se li lanciano da soli. Contento te ….

  11. Addio,monti,sorgenti ,benzina a 2 euri,tassazione al 55%,dipendenti pubblici fancazzisti,immigrat i che delinquono,spazzatur a nelle strade……

  12. Ehi Giuspo, fai da solo o in coppia con Boomerang??? I Lombardi perché mai dovrebbero emigrare volontariamente da casa loro??? Ho l’impressione che fra poco, quelli che stanno invadendo l’Italia, ci faranno emigrare tutti, te compreso ma, a calci nel culo…….

  13. Minchia! Ci abbiamo anche il dottor prof storico neobbbborbonico Turi Caputo…bsnews e’ diventato un sito internazionale…! Baciamo le mani don Turiddu…e mi raccomando…facite ammuina…

  14. Parli di devastare il territorio bresciano con il PGT e magari non sai nemmeno che questa Amministrazione ha usato meno territorio per il PGT di quello ancora previsto nel PRG fatto dai tuoi amici di centrosinistra. A proposito del finale del tuo messaggio dove scrivi: Capito somaro lombardo?? , tu sei lombardo? … dico bene?

  15. A parte che credo sia improbabile con la vigente costituzine italiana….non è questione di essere leghisti o meno…è indubbiamente meglio avere la cittadinanza svizzera: ordine, pulizia, pene certe, bassa tassazione, bassa evasione fiscale, grandi aziende internazionali, fucile-mitragliatore di stato a casa propria x quasi tutti, per le decisioni importanti (ma anche meno importanti) viene interpellato il popolo tramite referendum (dove x essere accettato il SI’ deve vincere sia a livello popolare che nella maggioranza dei cantoni).
    Storicame nte la provincia di Sondrio ha fatto parte della Svizzera dal 1512 al 1797 (sempre rimpiangendo ol Canton Grigioni).
    Non solo la LOmbardia a ambisce a confederarsi con la Svizzera: ma pure le provincie di Verbania,l’Ossola, le valli Walser in Piemonte e val d’Aosta….
    Forse l’unica maniera sarebbe pagare un riscatto allo stato italiano….naturalm ente non tutti gli attuali residenti avrebbero le carte in regola per diventare cittadini svizzeri. Formigoni si tranquillizzi: può sempre abitarci mantenendo la cittadinanza italiana…naturalme nte sarà ospite…e quindi al 1° sbaglio verrà espulso!!

  16. Ma qualcuno ha chiesto alla Svizzera che cosa penserebbe dell’annessione? Cosa pensate diranno gli svizzeri al referendum? Temo la stessa cosa che "diciamo" qui agli immigrati: fora dai ball!!! Pensate che bello: sui loro forum ci sarà qualcuno che darà addosso ai "coccolaimmigra ti"! Ah, ah, ah!!!!

  17. Chissà se sarebbero contanti il 50 ed oltre per cento dei lomabrdi che dichiarano meno di 15.000euro al fisco aderire ad una confederazione, come quella svizzera che non scherza di certo nei confronti degli evasori fiscali. Se queste cose si vengono a sapere fra coloro che hanno già firmato, magari spaventerebbero di sicuro qualcuno.

  18. Egregi in democrazie conta chi si esprime…non chi si astiene.

    La cultura, l’economia, e in parte la storia della Lombardia hanno poco a che fare con la Repubblica Italiana, nella cui politica non si ritrovano ormai più da diversi anni. D’altra parte una soluzione ai loro problemi non può essere data neppure nell’ambito di un’improbabile "Repubblica del Nord Italia", e sicuramente nemmeno da un’artificiosa e ora dimenticata riforma "federale" della Repubblica Italiana (odiata da Roma). E’ tempo non di frantumazioni, ma di nuove aggregazioni, più vicine alla realtà……m eglio la Svizzera….comunque chi preferisce può sempre emigrare in Italia…terra del sole, dei mandolini, dei vu cumprà, della mafia, pizza e camorra

  19. Anke noi kvi in Fatikano afere adottato come esercito kvello svizzero:ci troviamo benissimo. Soltanto arruoliamo maschi con queste caratteristiche:
    se sso maschile.
    cittadinanza svizzera.
    essere di fede cattolica.
    aver svolto il servizio militare nell’Esercito Svizzero ed aver ottenuto un certificato di buona condotta.
    avere un’età compresa tra 18 e 30 anni.
    avere un’altezza non inferiore a 174 centimetri.
    essere celibe (il matrimonio è ammesso solo per i caporali e gradi superiori).
    avere un certificato di capacità professionale o una maturità medio-superiore.

    Il 6 maggio 2003, ha prestato giuramento in Vaticano la prima guardia svizzera di colore della storia. Si tratta del giovane Dhani Bachmann, allora ventiduenne, indiano di nascita ma a tutti gli effetti cittadino svizzero. L’alabardiere ha prestato servizio soltanto per qualche anno.

    Il 5 maggio 2009, il comandante in carica della Guardia Svizzera Pontificia, Col. Daniel Rudolf Anrig in un’intervista rilasciata al giornalista Fabio Marchese Ragona per Studio Aperto, il tg di Italia 1 (Mediaset), ha aperto alla possibilità che, in futuro, nel corpo pontificio possano essere arruolate anche le donne. Il suo predecessore, il colonnello Helmar Theodore Mäder, si era detto assolutamente contrario.

  20. Se al sig. Formigoni non gli gusta l’idea può benissimo prendere e andare in un’altra regione….siamo in democrazia,il popolo DECIDE e non in dittatura che se uno boccia l’ipotesi finisce tutto lì…Formigon i se arrivano le 500.000 firme si deve ricredere eccome!!!!

  21. annettersi alla svizzera , dov’e’ che si firma ? vabbe’ che la sinistra estrema dei sindacati preferirebbero la Romania , l’Albania , la Serbia , il Kossovo ed il Montenegro ma onestamente e’ meglio la Svizzera suvvia..

  22. Non dimentichiamoci che per l’arruolamento bisogna essere cattolici battezzati dalla nascita e avere giò fatto la scuola reclute nell’esercito svizzero.
    Inoltre in Svizzera nell’esercito ci sono pochissimi professionisti, ma accidenti a loro è profesionalissimo, tanto che quasi ogni uomo custodisce presso la propria abitazione l’equipaggiamento di base compreso il fucile-mitragliatore d’assalto (senza munizioni).
    Comunqu e è permessa l’obiezione di coscienza: nel senso che fai lo stesso il servizio militare obbligatorio, però non ti fanno toccare un’arma e nemmeno sparare (d’altronde obietti non per comodità).

  23. eh si come no, la mafia è anche Svizzera, mica solo Lombarda… sono famose in tutto il mondo la mafia svizzera, quella lombarda e quella sudtirolese… perchè facciamo certi sogni? Beh forse perchè sono meglio degli incubi… mi spiace che il sogno di molti sia il suo incubo.
    ps:Secondo il tuo illuminato parere, Milano e la LOmbardia sono mafiose e perchè? Non a causa della massiccia invasione meridionale? Secondo Lei, la mafia che spadroneggia a Milano è stata imposta da qualche: Molteni, Colombo, Arrighi, Bianchi, o magari da uomini non propriamente Padani come Badalamenti, Riina, Crisafunni, Corleone ecc ecc. Aspetto lumi dalla Sua saggezza……………….

  24. Non so se vi è sfuggito il particolare che oltre alla Lombardia Maurer vuole annettere il Baden-Württembe rg e la Baviera.
    Quindi nessun pericolo di "italianizzazio ne" della Svizzera, ma rimarrebbe la svizzeritudine-tedes ca maggioritaria.
    Inol tre il deputato federale elvetico Baettig a Giugno 2011 propose le stesse cose: in alcune delle regioni interessate si sono avute delle reazioni sorprendenti riguardo alle azioni da intraprendere. Dal 22 Giugno, il quotidiano "La Provincia di Como" sul suo sito web ha lanciato un sondaggio molto partecipato. Dove si espressero al 77 % (su 3.190 partecipanti) per l’adesione della Svizzera, mentre allo stesso sondaggio proposto dal "Corriere di Como" ha risposto in modo positivo il 74,2 % (su 2.661 partecipanti). Anche a Varese (80 per cento) e in Valle d’Aosta (69 per cento) la maggioranza è favorevole all’annessione con il paese vicino come pure a Sondrio.

    Comunque sia la Lombardia che Baden-Württembe rg sono considerati tra i 4 motori d’Europa

  25. i leghisti vorrebbero l’annessione alla svizzera, ma quando erano al governo per poco non ci portano all’annessione…co n la grecia. incapaci e parolai.

  26. Tanto per essere precisi l’iniziativa ha quasi una "valenza governativa"30 mar. – (Adnkronos) – Dopo che il ministro della Difesa della Confederazione elvetica, Ueli Maurer, ha dichiarato che annettere la Lombardia alla Svizzera non sarebbe affatto un problema….non serve studiare troppo per capire che è molto meglio confederarsi alla Svizzera che rimanere invischiati con Roma…..
    Per le bandiere non si muore (almeno io no) quindi si può tranquillamente sostituirla con quella rossocrociata e la Patria (la terra dei padri) si salverebbe.

  27. identitá e orgoglio in vendita. sorprendente la disponibilitá a cambiare idea sulla base di basse convenienze contingenti. va bene tutto: stare al governo dell’Italia, secessione, indipendenza, federalismo e ora anche annessione alla svizzera. più che foglie…escort

  28. sì = 16288

    capisco che sia un sogno..ma non è vietato sognare (per ora) poi se qualcuno si diverte ad OBBLIGARE gli indifesi (i bimbi delle elementari) a sventolare le bandierine tricolori alle manifestazioni obbligatorie (stile minculpop o comintern) quando è presente un "simpatico&quot ; ottuagenario partenopeo..faccia pure. In Svizzera queste porcate non si fanno: chi sosteneva i carri armati russi a Budapest non può diventare Presidente della Confederazione. Durata massima del mandato un anno (dal 01.01 al 31.12) non rinnovabile….ma lo si può ridiventare….impar ate da chi odiate.

  29. Legaioli, anche le cadreghe che occupate nelle istituzioni sono numeri compreso i soldi che vengono spillati dalle tasche dei contribuenti che davvero vi vorrebbero in Svizzera, ma spediti senza più ritorno. Adios amigos!

  30. @ fogliE al vento?
    ….,identit à e orgoglio al vento?Perche?Spiegam i a chi vanno,ora,se non al vento,un vento marcio,puzzolente,di politici corrotti,tutti,speci e quelli che ,sulle nostre aspirazioni ,hanno cavalcato l’onda di successi elettorali,Lega,Lega di cosa?Lega per legare la gente che si spacca la schiena a LAVORARE,zitta,in attesa di chissà cosa.Che vergogna!Certo che andrebbe bene la Svizzera,a noi semplici cittadini,ma non certo ai politici Lombardi che in Helvethia non potrebbero scambiarsi favori,come qui,ora,ma sarebbero comunque avvantaggiati,se ci pensano,dalle carceri Svizzere,meno affollate,e più linde (che comunque non si meriterenbbero).Si,S i,Svizzera o Malta,per me è uguale,basta che non sia sempre ed ancora Roma o Milano.Ossequi!!!

  31. tex stai zitto… Che cosa stai dicendo , la realta’ e’ che l’Italia senza la Lombardia fallirebbe in pochi istanti. Le tasse l devono pagare tutte le regioni capito…. E le regioni a statuto speciale con aiuti miliardari a fondo perduto devono sparire capito.. Piuttosto di dire assurdita’ stai zitto

  32. FORMIGONI NON E’ UNA QUESTIONE DI SIMPATIA MA E’ UNA QUESTIONE CHE TANTI ITALIANI NE HANNO LE BALLE PIENE DI ESSERE TALI E MANTENERE POLITICI VERGOGNOSI LADRONI ED IPOCRITI CHE VIVONO SOLO SUI SACRIFICI DELLA POVERA GENTE LAVORATRICE. E SE SIAMO TUTTI ITALIANI I SACRIFICI DELLA CLASSE POLITICA DOVE E’??? AUTO BLU ANCORA PRESENTI STIPENDI E RIMBORSI SPESE DA CAPOGIRO. MEGLIO ESSERE ANTIPATICI E SVIZZERI CHE ITALIANI SIMPATICI E MORTI DI FAME

  33. Provi ad andare i altre Regioni, dove non c’è Formigoni (che proprio simpaticissimo non è), soprattutto provi i servizi sanitari dialtre Regioni e poi vedra’ quanto Formigoni è meglio di molti altri. Segnalo che ultimamente giungono nelle Strutture Sanitarie lombarde anche molti pazienti dalla "rossa , ricca ed efficente Emilia Romagna"……c hissa’ perchè

  34. A proposito di regioni autonome,col sudtirolo l’Italia se ne è gurdata bene dal non fare nessun referendum per ,autodeterminazione, poichè il popolo,annesso quasi a loro insaputa..,avrebbe votato per l’Austria,idem per questa "petizione&quot ; che resta al palo esclusivamente come sondaggio.Ma è già tanto,poichè delinea un forte disagio dei Lombardi,un disagio che ,se prima aveva un punto di riferimento …aimè-Lega. .,ora c’è il nulla.
    In quanto ai fatti di casa nostra…,si è saputo che i treni tolti dalla già "audace" e avventurosa linea Bs-Iseo.Edolo,sono stati sottratti per negligenza della Provincia Bs,qualcuno si ricorda che pochi mesi fà le provincie di Sondrio e Brescia lavoravano attorno ad un progetto all’apparenza fattibile,con spese da suddividersi ,riguardo a collegare Edolo a Tirano,praticamente un tunnel sotto l’Aprica….!,l’in tenzione,manifestata con cauto ottimismo anche dalle Ferrovie Svizzere,era di agganciare le Ferrovie Retiche ,attraverso Poschiavo (CH),Tirano,Edolo.Pr aticamente da Brescia si sarebbe potuto raggiungere il Cantone Grigioni,Engadina,ST Moritz.Non era fantascienzae non lo è nemmeno ora…,ma il fatto,emblematico,ch e due treni vengano tolti su questa linea è esemplare riguardo alle chiacchiere di politici in cerc di manciate di voti…!La Provincia di Bs non può metter mano al portafoglio,il "Patto di Stabilità&quo t; lo impedisce,nel frattempo vengono fatti altri "Patti"… ,sottobanco…,lecit i.Danke,Danke,Danke

  35. Hai ragione,basta per quello che tu definisci "st…….e,e chi mai ha nominato Bossi,capirai,che personaggio,che futuro con lui,e la crecca del Pirellone!

  36. Nel 1919 non venne accordato il referendum per il Trentino ed il Sudtirolo perchè l’Italia avrebbe perso.
    Lo stesso nel 1946: l’accordo Degasperi-Gruber permise un’ampia autonomia alle 2 provincie ed ai 3 gruppi linguistici.
    Questo sotto il controllo dell’ONU che permise nel giugno 1992 il rilascio da parte austriaca della "quietanza liberatoria".
    Ricordiamoci che l’allora capo del governo italiano Degasperi fu per 7 anni(1911-18) deputato austriaco, quindi era "asburgico&quot ; come serietà e come studi (essendosi laureato a Vienna).
    Duranye la I guerra mondiale era delegato governativo per i profughi nelll’Austria Superiore e per la Boemia occidentale.
    Confro ntiamo i risultati ottenuti con quelli della Sicilia…..
    comunq ue ho dato un’occhiata: i sì sono 17213.

  37. Sarò ignorante perchè non sono laureato? Non lo so, lo ignoro ….però credo che si debbia prendere esempio dalle realtà che funzionano meglio: indubbiamente funziona meglio la Svizzera che la Sicilia….pertanto opziono SI’

  38. La diaspora,mai assopita,tra le due maggiori comunità sudtirolesi(non Ladina) ha un profondo fondamento nell’esserci.Questo pezzo di terra concesso all’Italia(a caro prezzo-allora,ed ora…),nessuno o pochi italiani,ragionevoli ,lo identificano nella loro Patria .Già abbiamo molti limiti geografici,remore su confini nazionali,regionali e spesso provinciali,e tantomeno i Sudtirolesi,che si trovarono in un "batter d’occhio" a condividere lingua,cultura,stori a completamente diverse dalla loro,peggio ancora,non SCELSERO LORO,e se non bastasse…,per italianizzare la regione "inviarono "coloni"da l suditalia,italiani,s icuramente rispettabili,ma che parlavano a stento un italiano incomprensibile per il norditalia e figuriamoci per loro che invece parlavano,spesso,non tanto l’Austriaco ma il dialetto tirolese.I nostri "coloni"in oltre,avevano,del resto come ora,un aspetto che pareva venire da un altro continente,in Nord Africa,nulla favorì il dialogo e l’integrazione,cult urale e linguistica.Forse ci riuscirono i Sudtirolesi a suon di bombe,negli anni 60/70,attirando ancor più l’attenzione,e la tensione,garantendos i la protezione ed il veto da parte della madre patria,l’Austria,su possibili decisioni finali o estreme.
    L’Italia paga,molto,da allora,ogni anno io non lo sò,vorrei saperlo,da chi,come qui sotto,di storia ha una cultura "documentata&qu ot;,l’Italia,per scellerati patti passati paga,ed lacuni cittadini noi li riteniamo privilegiati,in effeti lo sono,nè per colpa,nè per merito loro.
    DEM LAND TIROL DIE TROIE
    La Svizzera non è un sogno impossibile!

  39. Il terrorismo è terrorismo,su queto non c’è discussione,
    ma per un idea in cui credo fermamente,col cuore,darei tanto della mia vita,che pur tanto vale!!!
    Pensate quello che volete!
    !

  40. Tutto sanno che sarebbe stato meglio un referendum democratico….ma l’Italia avrebbe di sicuro perso e forse anche il Trentino sarebbe rimasto con l’Austria, pertanto non si tenne.
    Arrivarono persino ad imporre ad una cittadina di Brunico di cambiare il colore delle imposte di casa (dipinte di rosso e bianco: i colori tradizionali tirolesi), come se da noi fosse vietato dipingere le stesse di verde (lo fecero gli inglesi in Irlanda).
    Attualmen te l’autonomia sudtirolese-trentina non è un costo per lo stato italiano (semplicemente trattengono direttamente il 90% delle imposte versate in loco ) anzi mandano il 10% a Roma per le spese generali.Con questo 90% si occupano di fer funzionare quasi tutto.
    La differenza con la Sicilia (a parte che lì i soldi bisogna mandarli) è che lì le cose funzionano abbastanza bene.

  41. Non c’è lotta senza fede,e non c’è Patria senza lotta.
    Gli Italiani non hanno il senso della Patria,i Lombardi non hanno il senso della loro Regione,Milano è lontana,come Roma è lontana dalla sua Italia.La Sicilia è stata sfortunata,in mano ad uno stato scellerato,poteva essere una grande realtà con la sua grande storia e cultura.
    La Lombardia non si è mai svegliata,si è un pò illusa con la Lega-baggiana,la Lombardia non è una Regione omogenea,in nessun senso salvo quello che sono tutti lavoratori,seri!Ma non ha mai dimostrato un orgoglio vero,un identità unica,ognuno tira dalla propia parte,in modo anacrinistico e campanilistico,ridic olo.E ora,scherz a sulla Svizzera…,ma è tardi,forse…,poich è se c’è fede cè Heimath,senza fede non c’è lotta.

  42. Ha un significato inesistente nell’essere italiano,per questo abbiamo ancora oggi una Patria ad "intermittenza& quot;.
    Heimath.

  43. Scusate,
    qualcuno può dirmi se questi che leggiamo sono discorsi "semantici&quot ;?
    perchè infatti io non ho ancora capito il significato di semantico e ,peggio ancora,il senso di tutti questi discorsi enfatici,sebbene abbia fatto le scuole in Corso Pestalozzi,a Lugano…,
    Grazie anticipatamente-L.C.

  44. potrebbe voler dire ,letteralmente…sce mantici?
    In C.so Pestalozzi insegnano catechesi,alle Paoline,dovresti sapere cos’è semantico.
    Anch’io comunque ho fatto le scuole a Lugano,per inciso la World Studies,in Via Zurigo,le ho fatte,ero muratore,professioni sta.
    Ringrazio Bs News che ci dà modo di esprimerci,non importa come…

  45. Non sò voi,ma sapessi quante volte io ho fatto la Bressanella,da Riva Caccia a Via Maraini…,che spaccata di ossa,e che bei ricordi,mia Svizzera.

  46. NO=9.950.000, SI=16.500? Avanti così che per arrivare alla soglia svisssera sarà come fare l’odissea nello spazio! Poveri patetici leghisti, non sanno più cosa inventarsi per restare appesi alle cadreghe lumbarde!

  47. A me non pare che sia,fortunatamente,u n idea Leghista,partendo dal presupposto che la Lega è a corto di idee,anche se ormai è tardi..,è un’opportunit&agrav e; per misurare il malcontento di noi Lombardi.Odissea nello spazio mi è piaciuta,sembra molto adatta!

  48. Tra la provocazione di una proposta e la realtà, c’è di mezzo la Costituzione. Come si procederebbe, in pratica ? Con una proposta di legge popolare, con referendum confermativo (di legge costituzionale esistente), con referendum regionale o in che altro modo ? Comunque, siamo di fronte a ipotesi fantascientifiche destinate al nulla.

  49. Scusate, voi che ve ne intendete: qualcuno ha chiesto alla Svizzera cosa ne pensa? O ci si annette per referendum unilaterale? Perchè se funziona così,non vorrei che domani facciano un referendum in un qualunque Paese (che ne dite dell’Albania?) nel quale decidono di annettersi all’Italia…

  50. la lega ticinese ha già detto che non ci vuole e sul suo giornale ha scritto a chiare lettere: BELPAESE di M****. proprio un bel saluto per i padani che vogliono diventare svizzeri. gli sta bene !!!

  51. fanno bene a non volerci.Li i sinistri e i coccolaimmigrati italiani non li vogliono vedere nemmeno dipinti sul muro.E infatti tutto funziona.

  52. Forse a qualcuno è sfuggita una cosa,basterebbe leggere con un minimo di attenzione l’articolo qui sopra riportato:il Sig.Ueli Maurer ha affermato che annettere la Lombardia alla Ch per loro non sarebbe un problema"…,no n è un affermazione di Bossi,ne di Molgora,o di Vendola,è semplicemente un esternazione,un sasso nello stagno…,è un Ministro della Difesa che lo dice,e questo è un pò anomalo,avrei capito l’avesse detto ,boh,che ne sò….Rolfi.. .,con l’aria che si respira a Bs le allucinazioni sono ammesse,ma in ogni caso Maurer ha scoperto l’acqua calda…!Anche io non avrei problemi ad ospitare un mio vicino,da subito,sapendo che ha un portafoglio pieno in ogni sua tasca!Quanto ai Ticinesi,ibridi comaschi-insubri,non credano che in Italia siano apprezzati,conosco bene la Svizzera,e la amo,in ogni suo aspetto,ed ho sempre avuto apprezzamenti e soddisfazioni,non tanto per l’appartenenza geografica,quanto per la serietà,che loro guardano al contrario dei Ticinesi,che stanno attenti se l’accento è comasc(peggio..)Sond rio (meno pegggio..)Bergamo o Brescia(un pochino meglio)..secondo loro..
    Ma sai che me ne frega della Svizzera,o del Sudtirolo?Vorrei solo che in Regione Lombardia ci fossero governanti non corrotti,o faziosi,o Lobby provinciali..!Io abito sul Benaco,e non invidio lo splendido Ceresio!

  53. Francamente mi era parso di capire che gli svisssero non volessero avere a che fare con i leghisti. Con i lombardi sì, con i leghisti no, mica sono poco furbi come noi che ce li troviamo padroni a casa nostra.

  54. Francamente nessuno ha mai tirato in ballo i leghisti in merito a questa simpatica ed inattuabile idea,sicuramente loro si credono furbi pensando di annettere la gallina dalle uova d’oro,non sapendo che le uova si sono rotte…da un pò!
    Ma scusate,la Provincia di Brescia confina dal Tonale al Garda col Trentino Sudtirolo,tra le varie fantasie non sarebbe più concreto mirare a realizzare un unione con questa Regione autonoma?Chi lo impedisce?Abbiamo più cose in comune con Bolzano o Lugano?La Valle camonica è quasi al confine del Canton Grigioni,con Edolo,Corteno-Tirano ,eppure siamo lontanissimi,pensare che basterebbe unire 15 Km di ferrovia,la Iseo Edolo con la Tirano-Poschiavo?(pe r interessi economici,non per altro…)
    Vabb&egra ve;,ognuno dice la sua,basta tenere la correttezza!Grazie

  55. Secondo me l’intento del ministro della difesa svisssero è quello di far entrare la Lombardia nella Confederazione elvetica perchè così agli industriali svissseri magari gli riuscirebbe più facile sversare i veleni nei fiumi e gettare i rifiuti tossico-nocivi nelle nostre discariche, visto che da noi è così facile dopo che si è chiuso il rubinetto del Sud.

  56. sì 20241 02.04.2012 h 18.00
    ps: la proposta è arrivata da uno dei 7 ministri del governo svizzero.
    Sicuramen te impossibile da realizzare stante la costituzione vigente, ma è comunque uno stimolo a migliorare. Comunque già ora sono stati firmati accordi sanitari tra la Lombardia e la Baviera a Monaco di Bavierail 16.03.2012 aperti a Trentino, Veneto , Sudtirolo, Tirolo, Voralberg, Friuli, ecc

  57. 03/04/2012 ore 15:30 sì = 22172

    Forza firmate tutti, ormai l’italia è bella che fallita, salviamo almeno la Lombardia (e il resto del Nord). Roma affondi insieme al sud per sempre. Sveglia Nord, non c’è più futuro qui in italia nè per noi nè per i nostri figli. SECESSIONE!

LEAVE A REPLY