Iva evasa per oltre 3 milioni, 4 arresti a Caserta. C’è anche un 75enne di Iseo

0
Bsnews whatsapp

C’è anche un imprenditore bresciano tra le quattro persone arrestate per evasione fiscale. Una frode da oltre tre milioni di euro (iva non pagata sugli acquisti di detersivi, che poi venivano rivenduti in nero) scoperta dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Caserta che questa mattina hanno eseguito quattro misure cautelari agli arresti domiciliari emesse dal Gip. Si tratta di un 43 e di un 44enne di Napoli, di un 78enne di Milano e di un 75enne di Iseo. A carico di quest’ultimo anche il divieto temporaneo di esercitare l’ufficio direttivo di persone giuridiche od imprese. In totale, hanno accertato gli investigatori, l’emissione e l’uso di fatture per operazioni inesistenti si aggirerebbe sui 15 milioni di euro.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI