Rondinelle a Reggio Calabria per il Monday Night. Obiettivo: zona play-off

0

(a.c.) Con una vittoria agganceremmo il Varese sesto il classifica, la prima posizione utile per partecipare ai Play-off. Il Brescia di Alessandro Calori è in missione a Reggio Calabria per continuare la marcia di avvicinamento alla massima serie, e sulla sua trada troverà l’ex Bonazzoli e una squadra che se perdesse dovrebbe probabilmente dire addio alla possibilità di salire in A.

Squadra ostica la Reggina, difficile come sempre giocare al Granillo. Ma il Brescia di Calori ci ha abituato a uscire alla grande dalle situazioni più complicate. Con Martinez febbricitante, la formazione è praticamente fatta per dieci undicesimi, con un dubbio gigantesco per quanto riguarda la punta centrale davanti a El Kaddouri. Difficile vedere le due punte stasera, e così uno tra Piovaccari e il rientrante Jonathas avrà la maglia da titolare, ed è probabile che tra i due sarà staffetta (leggermente favorito il brasiliano per la partenza). Ecco il probabile 11 titolare: Arcari, Zoboli-De Maio-Caldirola, Zambelli-Rossi-Salamon-Vass-Daprelà, El Kaddouri ed uno tra Jonathas e Piovaccari.

La squadra di Calori è ancora imbattuta in trasferta: non è il momento di iniziare.


Convocati:

Portieri:
1. Arcari;
40. Caroppo;
12. Leali.

Difensori:
19. Caldirola;
23. Dallamano;
3. Daprelà;
21. De Maio;
15. Zambelli;
2. Zoboli.

Centrocampisti:
24. Cordova;
7. El Kaddouri;
22. Mandorlini;
18. Rossi;
14. Salamon;
17. Scaglia;
8. Vass.

Attaccanti:
11. Feczesin; 
16. Foti;
80. Jonathas;
30. Maccan;
9. Piovaccari.

Diffidati: Martinez; Salamon; Zambelli.
Squalificati: Nessuno.
Indisponibili: Accardi; Budel; Martina Rini; Martinez.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY