Consegnate in Loggia le 4.474 firme bresciane della campagna “L’italia sono anch’io”

0
Bsnews whatsapp

Le 4.474 firme raccolte nel bresciano per la campagna sui diritti di cittadinanza denominata “L’Italia sono anch’io”, sono state consegnate ieri pomeriggio in Palazzo Loggia. Simbolicamente le firme sono state affidate anche ai parlamentari bresciani perché sostengano l’iter parlamentare delle leggi di iniziativa popolare collegate alla campagna. Il comitato promotore bresciano ha espresso gratitudine al Sindaco Paroli che ha messo a disposizione la sede municipale per l’atto conclusivo de “L’Italia sono anch’io”. A rappresentare la Cisl c’era il Segretario generale Enzo Torri.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Paroli avrà anche messo a disposizione il Vanvitelliano, ma in compenso – da deputato – ha depositato un progetto di legge che sui temi della cittadinanza si ispirava a una visione completamente antitetica rispetto a quanto sostenuto dalla campagna "L’Italia sono anch’io".

RISPONDI