Elezioni comunali. Ecco l’elenco dei candidati sindaci e delle liste. Desenzano da record

54

Sono 12 i Comuni che, il prossimo 6-7 maggio, saranno chiamati alle urne per rinnovare sindaco e consiglieri comunali. In tre, Palazzolo, Desenzano e Darfo, si voterà con il doppio turno. Mentre Rovato e Gussago voteranno su un turno unico nonostante i residenti siano più di 15mila perché questo dato non è ancora stato certificato con l’ultimo censimento. La sfida più accesa sarà quella di Desenzano (il più popoloso della Leonessa), dove a fronteggiarsi saranno ben dieci candidati sindaci.

ECCO L’ELENCO DEI CANDIDATI CON LE LISTE CHE LI SOSTENGONO

DESENZANO

Rosa Leso – Partito democratico, Aria Nuova per Desenzano

Luigi Cavalieri – Pdl, Udc

Renzo Scamperle – Civica Desenzano, Comune Amico

Luisa Sabbadini – Desenzano 5 stelle

Annamaria Damiano – Sel, Idv, Desenzano in movimento

Rino Emilio Polloni – Lega Nord

Esterino Caleffi – Progetto Desenzano

Laura Roda – Lega Lombardo Veneta

Maria Ida Germonanti – Desenzano che passione

Pietro Avanzi – Desenzano tricolore 

PALAZZOLO

Gabriele Zanni – Partito democratico, Palazzolo città in testa, San Pancrazio con Zanni

Angelo Scaratti – Movimento 5 stelle

Alessandro Sala – Sala sindaco, Lega Nord

Tarcisio Rubagotti – Pdl, Udc, Impegno civica Palazzolo

Selina Grasso – Palazzolo, Palazzolo cambia con noi

DARFO BOARIO TERME

Franco Camossi – Darfo Boario Terme per la continuità

Ezio Mondini – La civica

Luciano Garatti – Vallecamonica zona franca

Gianluigi Di Giorgio – Sinistra pace e lavoro

ROVATO

Andrea Mazza – Rovato Civica

Roberta Martinelli – Martinelli sindaco (Lega, Rovato delle libertà, Rovato ok)

Pier Giuseppe Massetti – Semplicemente per Rovato

Roberto Manenti – Roberto Manenti sindaco

GUSSAGO

Ilaria Marchina – Popolo della libertà

Mara Rolfi – Gussago 5 stelle

Bruno Marchina – Gussago insieme

Damiano Ceretti – Lista civica “Con voi”

Francesco Palermo – Cattolici e democrazia

Carlo Colosini – Sinistra a Gussago

Giorgio Veneziani – Pro Lombardia Indipendenza – Güsach 

Giordano Roberto Loda – Noi di Gussago 

CAZZAGO SAN MARTINO

Angelo Buffoli – Obiettivo Comune

Patrizia Belli – La tua civica

Antonio Mossini – Mossini per la famiglia e la libertà

ACQUAFREDDA

Pasquale Moffa – Democrazia ecologia e progresso

Alessio Guerreschi – Continuare insieme

Concetta Rosa – Acquafredda nel cuore 

MALONNO

Stefano Gelmi – Civica malonnese

Ezio Asticher – Malonno futura

PROVAGLIO VALSABBIA

Marco Venturini – Per Provaglio

Tamara Baldassari – Provaglio che cresce

Roberto Bergamini – Un cambiamento per Provaglio

PASPARDO

Fabio De Pedro- Lista civica Comune Obiettivo

Margherita Salari – Lista civica Progetto Comune

Annalisa Zaccheria – pirateparty.it

ODOLO

Fausto Cassetti – Ascoltiamo Odolo

Adriana Vitali – Patto per Odolo

Luigino Caldera – Uniti per Odolo 

GOTTOLENGO

Giacomo Massa – Viva Gottolengo

Carmela Zacco – Insieme per Gottolengo

Ileana Facchi – Cambiare per Gottolengo

Romano Manfredi – Lista civica la Torre 

Comments

comments

54 COMMENTS

  1. Indagini sulla Lega: «Soldi per i Bossi»

    Avviso al tesoriere Belsito. Si sospettano contatti
    con la ‘ndrangheta – Maroni: «Ora fare pulizia»

  2. Perquisita la storica sede milanese (video), compresa la segreteria del Senatur (foto). Indagini a Milano, Napoli, Reggio Calabria. Ed emergono contatti con la ‘ndrangheta. Per Belsito: appropriazione indebita e truffa. Illeciti anche da sottosegretario.

  3. i commenti impropri (ma non troppo impropi) compiano quí, perché la redazione non ha ancora voluto dare la notizia delle indagini sulla lega. sveglia !!

  4. Tanto si sa: gli italiani sono somari. Come al solito voteranno lega e ne pagheranno le conseguenze. Poi ci si lamenta perchè esistono paesi come la Svezia e l’Islanda, ormai unici esempi etici-politici.

  5. Anche per chi non voterà Lega credo che ci sia poco da ridere visto le ultime indagini sugli uomini del PD e margheriti vari. Qui si vuol far credere, come sempre, che l’onestà, se non sta a sinistra non sta da nessuna altra parte. Poveri illusi.

  6. se l’unica difesa dei legisti é "rubano anche gli altri", vuol dire che la lega é un partito come un’altro. che non ha nulla da insegnare agli altri partiti. se é così la lega é finita. speriamo.

  7. comunque si parla di indagini,io prima di scagliar le pietre ,aspetterei le loro conclusioni……..n on mi par di aver ancora sentito di richieste di arresto o amenita’ varie,e non voglio ricordare ancora il caso castelmella.

  8. Gli undici candidati sindaco di Desenzano la dicono lunga sia sul disorientamento dei partiti sia su quello indotto nell’elettorato sia, infine, sull’incapacit&agra ve; di aggregare più forze ed idee attorno ad un programma ed un candidato comune. Il rischio, e la conseguenza pratica, sarà un alto tasso di rissosità ed ingovernabilit&agrav e;, cioè l’unica cosa che i desenzanesi non vorrebbero e non meritano.

  9. manca il nome di Giordano Loda per noi di Gussago… se non sbaglio in lista dovrebbe esserci anche Quarena che sta promuovendo la lista…. speriamo di farcela, sarebbe un bel colpo entrare in consiglio…. ma credo che se Quarena come promesso ci supporterà pesantemente…almen o un paio di consiglieri dovremmo portali in consiglio…. FORZA GIORDANO….SIAMO TUTTI CON TE!!

  10. veramente stupisce l’insistenza della redazione nel non dare notizia della bufera che si sta abbattendo sulla lega. non é una notizia locale? brescia non fa parte della "padania"? politica dello struzzo?

  11. Bossi: "Denuncer&ograv e; chi ha usato quei soldi per ristrutturare la mia casa". nella stessa casa abita anche il trota, eletto a Brescia. ecco una notizia locale.

  12. Certo che chiamarsi "Noi di Gussago" e avere dentro solo 3 persone che hanno a che fare con il paese (il resto ragazzi prestati da forza nuova, sai quanto ne sanno di Gussago)… altro che due consiglieri! Due voti! ahahah!

  13. Certo che chiamarsi "Noi di Gussago" e avere dentro solo 3 persone che hanno a che fare con il paese (il resto ragazzi prestati da forza nuova, sai quanto ne sanno di Gussago)… altro che due consiglieri! Due voti! ahahah!

  14. Previsioni per Gussago:
    – Vincitore Gussago insieme con il 35% dei voti (è la democrazia, baby…)
    – Con voi (PD + UDC) secondo con il 27%
    – Palemmo (Lega nord) 11%
    – pro Lombardia indipendenza 8%
    – PDL 7%
    – 5stelle 6%
    – Kommunisten 5%
    – gente candidata a caso di forza nuova 1%

  15. Previsioni per Gussago:
    – Vincitore Gussago insieme con il 35% dei voti (è la democrazia, baby…)
    – Con voi (PD + UDC) secondo con il 27%
    – Palemmo (Lega nord) 11%
    – pro Lombardia indipendenza 8%
    – PDL 7%
    – 5stelle 6%
    – Kommunisten 5%
    – gente candidata a caso di forza nuova 1%

  16. Praticamente il pd non si presenta da nessuna parte se non nascondendosi dietro presunte liste civiche:quando si dice il coraggio delle proprie idee…

  17. IO VOTERO’ NOI GUSSAGO, LA LISTA DI LODA, ISPIRATA ALLA DESTRA ESTREMA… SE QUARENA LA SUPPORTA COME SI DICE IN TUTTA GUSSAGO… ALLORA E’ GARANZIA CHE SICURAMENTE IL NERO DOMINERA’ SU TUTTI I PROGRAMMI…. DEL RESTO COME NON RICORDARE I FANTASTICI SPETTACOLI TEATRALI PROMOSSI DAL NOSTRO MITICO QUARENA ISPIRATI AL FASCISMO ED AL NAZISMO…… QUARENA…. SE IL LAVORO NON TI SOTTRAEVA TUTTO QUESTO TEMPO COME DICHIARI TI AVREMMO VOTATO IN MOLTI IN QUESTA LISTA…..PECCATO OCCASIONE PERSA…. CHE CI FA UNO COME TE DI DESTRA ESTREMA COME NOI NEL PDL? LI E’ UN COVO DI MODERATI E DEMOCRISTIANI…. LASCIALI E DICHIARATI CON NOI…

  18. Il PD si presenta con sue liste negli unici comuni in cui ci sarà il doppio turno!!! Nei comuni in cui ci sarà il turno unico si presenta in coalizioni civiche composte da diverse forze politiche. Sciaquarsi la bocca prima di parlare please!!!

  19. io voto noi gussago perchè in forza nuova mi riconosco con QUARENA che supporta la lista di Giordano Loda, dai Stefano anche se il lavoro ti impegna… fatti vedere come promesso ai Gazebo..

  20. io voterò Ilaria Marchina perchè è l’unica che rappresenta un partito con coerenza e non si maschera in fumose liste civiche, lei ci mette la faccia con il suo partito !!! mi sembra una ragazza sveglia, se poi la supportano come si legge sui giornali Pea e Masutti la lista è vincente…. un consiglio Ilaria, stai alla larga da Quarena, qui sotto si legge sia troppo estremista, e gli estremi non vanno mai bene… unico neo nella tua lista quel Penazza dei pizzini facili…. a mio avviso ti sporca la lista…e con quel che hanno scritto su di lui sui giornali ti fa cattiva pubblicità e inquina il tuo lavoro…. buona fortuna Ilaria, il mio voto è per te…… FROM POMARO …..

  21. chi quella becera ? per fortuna il pdl è stato categorico con una così! altro che lista civica …a casa e restaci …. studiati la costituzione e cosa ci facevi in consiglio comunale…. già ma forse tu pensi ancora ai tramoni stile vecchia repubblica…..

  22. @ARMINIVS La lista Noi di Gussago conta 14 candidati (compreso il candidato sindaco) di cui 10 di Gussago e 4 esterni (di cui 3 comunque legati per vari motivi a Gussago).Informarsi prima di sputare sentenze non sarebbe male…

  23. Le vere forze a gussago sono le due civiche, marchina e ceretti, il resto è il nulla, anzi peggio, peccato che non sano andate insieme. tra le due comunque meglio Marchina, almeno non a forzature dai partiti, che alla fine sono tutti uguali. anzi, guardate in questi giorni….., rileggetevi la fattoria degli animali

  24. IO NON VOTERO’ MAI E POI MAI GUSSAGO INSIEME PERCHE’ IN VIA RICHIEDEI CI SONO I DUE DISASTRI DA LORO RAPPRESENTATI IN MANIERA TRAGICA PER IL PAESE… IL PRIMO CON 35 MILIONI DI EURO DI DEBITI E VICINO AL FALLIMENTO E’ L’OSPEDALE E IL SECONDO E’ LA TORRE DI FERRO E VETRO DELLA BANCA BCC UNO SCEMPIO CHE DETURPA IL PAESE E CHE NASCONDE LA VISTA DELLA SPELNDIDA SANTISSIMA… MARCHINA VERGOGNATI….

  25. Per fallimento al richiedei: informati meglio, il disastro richiedei dipende ancora dalla precede amministrazione, informati? Gussago insieme siete grandi, finalmente un gruppo fuori dai partiti che pensa al bene comune, grazie.

  26. Parere mio, ma forse sono io che penso sempre male. Ho l’impressione che buona parte della gente (vedi tale Clelia) siamo solo dei provocatori, che con i loro interventi vogliono gettare discretito sulle liste e sulle persone di cui parlano. Magari mi sbaglio, magari no.

  27. Buona Pasqua a tutti, e mettete da parte la politica in questi giorni di festa. Ieri a Gussago era vergognoso vedere alcuni gazebo di partiti. Che mancanza di tatto, che vergogna. Lasciateci in pace in questi giorni di festa, tanto ci pensano i giornali a decantare le vostre "odi"’. Grazie

  28. Gentili lettrice/Cortese lettore, sono una delle persone che nella mattinata di sabato 7 aprile ha partecipato ad uno dei banchetti allestiti da alcune delle forze politiche che concorreranno alle prossime elezioni amministrative. Per la precisione, assieme ad altre compagne e ad altri compagni, ho contribuito all’allestimento del gazebo di "Sinistra a Gussago". Sinceramente la sua critica mi lascia un po’ perplesso, giacchè non provo alcuna vergogna nè ritengo di aver dimostrato mancanza di tatto nel dedicarmi ad un impegno che vede "Sinistra a Gussago" presenziare in piazza quasi ogni sabato nell’intero corso dell’anno. L’espressione delle nostre idee e la mera esibizione dei nostri simboli non ritengo abbia potuto molestare nessuno. Mi spiace ovviamente che la sensibilità di qualche concittadino/a possa esserne stata urtata, ma non ne capisco affatto i motivi. Non vedo come il carattere festivo di alcune giornate possa cancellare il diritto ad esprimere, nel pieno rispetto del civile confronto, le proprie opinioni. La invito perciò, se lo desidera, a passare ad uno dei banchetti che allestiremo nei prossimi giorni per illustrarci meglio le sue ragioni. Raucci Francesco

  29. Gentile sig. Raucci, sabato era la vigilia di Pasqua, e credo che sicuramente sia il diritto di tutti manifestare le proprie opinioni, secondo il mio modesto parere da cittadino gussaghese per i 3 giorni dedicati alle feste pasquali potevate dimenticare la vostra politica, dico vostra perchè se era di tutti bisognava almeno per questi 3 giorni di festa avere il buon gusto di lasciare riposare le persone, che sono già frastornate da quello che i partiti fanno dalla televisione. Sicuramente voi avete tutto il diritto di stare in piazza come gli altri, se non sbaglio eravate solo due gazebi politici,
    buona Pasqua

  30. Sono d’accordo con "Buona Pasqua" oggi ero allla Santissima, bellissima manifestazione, io non ero mai andato, da due anni abito a Gussago, certi gioielli bisognerebbe aprirli più spesso. Ringrazio l’Associazione culturale che ha dato questa possibilità. Bravissima la guida che ha illustrato la santella dell’Inganni, peccato che vicino alla Santella c’era un gazebo di un partito, che non nomino, anche perchè ho vergogna, di vedere in un giorno di festa certi slogan, (tra l’altro proprio in questi giorni), comunque tutti siamo liberi di fare tutto e di esprimere la propria opinione. Sono contento che tra quelle persone i miei figli non c’erano. Buona Pasquetta

  31. Buongiorno ho visto pure io lo spettacolo della santissima. Sono rimasta molto sorpresa dalla determinazione delle varie forze politiche presenti in campo e in corsa per le amministrative. Per quanto riguarda la finta associazione culturale, non ho che biasimarne il comportamento, fanno leva sulle attività culturali che prendono il tempo libero dei gussaghesi per fare una campagna elettorale vera e propria mascherata dall’evento culturale. Credo che lo slogan “fuori dai partiti e dentro al paese” inizi a diventare un’po’ troppo cotto. i gussaghesi non sono poi cosi sciocchi come qualcuno pensa in fin dei conti l’associazione culturale si stà rilevando molto più partito degli altri partiti "bollati" e questo lo si è capito da un po’… ma non voglio infierire contro il cadavere, mi sembra una cosa molto poco rispettosa, mi permetto solo di dire che allora hanno fatto bene anche gli altri gruppi a farsi vedere con le loro bandiere. per quanto riguarda i figli… chiaramente noi tutti vogliamo il massimo dai nostri figli ma sopratutto che non si mescolino con gruppi che porterebbero a bollarli, quindi avanti con la classica ideologia dell’italiano mediocre carico di furbizia, fuori dai partiti e dentro il portafolio di tutti…Buona giornata a tutti, ma sopratutto buona campagna elettorale .

  32. Non credo che re pasquetta meriti una risposta, la risposta sarà fra un mese, ma anche nei giornali di questi giorni
    buona campagna elettorale a tutti i paesi interessati, ne vedremo delle belle, sarà il ritorno del prode Garibaldi

  33. mm credo che Re pasquetta abbia colto nel segno, a mio avviso merita da subito una risposta, anzi mi spiace che questa discussione rimanga in questi spazi, le risposte dovrebbero essere diffuse ai gusaghesi in quanto è ora che aprino gli occhi e capiscano come è la realtà, anche se sono evidenti i risultati della gestione dell’associazione culturale.
    buon proseguimento a tutti

  34. Mi risulta che questa sera a Sale di Gussago si confrontano i candidati sindaci, cosi avrete modo di chiedere direttamente agli interessati, almeno su questo blog si può parlare in modo trasparente e di argomenti non a senso unico (non è il blog di Gussago, ci sono altri paesi…. )e’ giusto parlarne con gli interessati, sempre che ne siate in grado

LEAVE A REPLY