Breno, il soccorso alpino recupera un 17enne ferito durante un’escursione

0
Bsnews whatsapp
Intervento di soccorso nella serata di ieri, martedì 3 aprile 2012, da parte dei tecnici della V Delegazione bresciana del Cnsas (Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico). Un ragazzo di 17 anni di Campogrande era uscito per andare a pescare e in cerca di asparagi, ma è scivolato e si è rotto un ginocchio. Si trovava in una valletta laterale a Campogrande, sopra la frazione di Astrio. Alcune persone hanno cercato di portarlo in salvo ma il luogo è impervio e quindi, per non correre rischi per sé e per il ferito, anche perché stava diventando buio, intorno alle 19.15 hanno chiamato il 118. Dalla Centrale operativa di Brescia è partita la segnalazione d’intervento rivolta alla Stazione Cnsas di Breno, competente per territorio. Sul posto sono arrivati dieci operatori e un medico, che ha immobilizzato l’arto fratturato e disposto le cure necessarie. Con una barella Kong hanno quindi recuperato il ragazzo, poi trasportato all’ospedale di Esine. L’intervento si è concluso alle 21.30.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI