Lunedì dell’Angelo riparte il Treno dei Sapori. Ed è già tutto esaurito

0
Bsnews whatsapp

Tutto esaurito per il primo appuntamento, lunedì 9 aprile, con la nuova stagione del Treno dei Sapori. Riparte alla grande la stagione turistica che vede protagonista il Treno dei Sapori, novità assoluta per il mercato italiano, operativo sul territorio bresciano. Si tratta di un modo nuovo di fare turismo attraverso l’incantevole territorio della Franciacorta, del lago d’Iseo e della Valcamonica degustando, a bordo, prodotti tipici di enogastronomia  locale e abbinando visite ed escursioni a tema con l’accompagnamento di guide esperte del territorio.

 

Tante le novità di quest’anno a cominciare dai percorsi tematici, sette, che si alterneranno da aprile a ottobre:

 

 

  • – Sapori Medioevali (con visita al castello di Bornato)
  • – Gusto Divino (con visita Antico Borgo S.Vitale)
  • – Lago con gusto (con gita a Montisola in barca privata)
  • – Sapori Camuni (con visita al Parco Boario Terme)
  • – Mostramercato Artigianato (a Biennio)
  • – Treno Festa Fungo&Castagna (a Pisogne)
  • – Treno Incisioni Rupestri (a Capo Di Ponte)

 

 

 

 

 

 

 

Frutto di un restyling interno ed esterno realizzato da TRENORD, il  “Treno Dei Sapori”  è composto da una motrice diesel elettrica e da  due carrozze di un bel arancio fiammeggiante che mantengono intatta la struttura e il fascino di quelle dei primi del ‘900, adibite  a sala bar/degustazione e sala ristorante. Entrambe le carrozze sono dotate di dispositivi multimediali, impianto di diffusione audio video e di un sistema di telecamere esterne  per  la proiezione  del paesaggio circostante su grandi schermi.

 

Un nuovo restyling ha permesso di portare a 85 i posti a sedere e in ogni viaggio 2 posti sono riservati ai disabili. Inoltre è stato aggiornato l’impianto di aria condizionata e, da quest’anno, si potrà contare sulla collaborazione con i barcaioli di Montisola, che metteranno a disposizione un’imbarcazione privata per i turisti del treno, e sulla presenza, a bordo, di un sommelier, di 2 guide turistiche e dei produttori dei prodotti tipici che compongono il menù servito durante il viaggio e che prevede:

 

 

  • –          aperitivo
  • –          primo piatto di stagione
  • –          tagliere di salumi e formaggi locali
  • –          merenda box con dolci tipici della Valle Camonica
  • –          caffè
  • –          acqua minerale
  • –          distillati
  • –          vini della Franciacorta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il costo complessivo di ogni viaggio è di 54 euro tutto compreso.

Le prossime date di aprile sono: domenica 22 con Gusto Divino, mercoledì 25 (esaurito) e domenica 29 con Lago con Gusto. Il calendario completo si trova sul sito: www.area3v.com. La gestione del Treno dei Sapori, e di tutto ciò che concerne prenotazioni e organizzazione dei viaggi, è a cura di Tobe Incentive & Convention di Passirano alla quale TRENORD ha affidato in esclusiva la gestione del treno. Per informazioni: 030.6854301.

 

Programmi dettagliati disponibili su www.area3v.com e www.trenodeisapori.it

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI