Brescia – Verona 2-1. Nel finale Cordova regala la vittoria alle Rondinelle. Playoff sempre più vicini

0

(e.b) Calcio d’inizio per Brescia-Verona. Il cielo sopra il Rigamonti è blu, screziato da nuvole bianche. Tranquilla la situazione pre-partita tra le due tifoserie. Sono più di 2500 gli spettatori al Rigamonti. Il Verone in maglia gialla con i bordi blu e il brescia con la classica casacca azzurra. Al Brescia non resta che vincere. Forza Rondinelle.

 

PRIMO TEMPO –  Il Brescia inizia bene, il suo pubblico carica le Rondinelle sin dai primi minuti. Al 3’ cross di Mandorlini a favore di Deprelà che prova di testa ma commette fallo. Al 10’altro cross dalla destra che fa scaturire il confronto tra il difensore DeMaio e l’attaccante veronese Ferrari, ma l’arbitro lascia correre. Un minuto piùtardi deprelà attraversa il campo coast to coas, ma Maietta lo stende e per il veronese scatta il cartellino giallo.All 22’Gallo prova a tirare un gran colpo verso la porta di Arcari ma la palla finisce alta.Al 24′ punizione dal limite dell’area per Jonathas, sale anche De maio ma viene atterrato in area. per l’arbitro però è tutto regolare. Prova anche Mandorlini ha rimetterla in mezzo ma la difesa del verona blocca l’iniziativa del centrocampista biancazzurro. Al 27′ altro cross dal limite per Mandorlini che però la mette lunga oltre il palo.Pericolo per il Brescia al 30′. Il calcio di punizione concesso al Verona rischia di mettere in diffcoltà la difesa delle rondinelle, ma finisce fuori. Al 31′ ammonito salomon, che salterà la prossima gara con il Genoa.al 37′ gol di Daprelà, Rondinelle in vantaggio. Dopo un minuto il verona accorcia le distanze. 1-1 .46′ Le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato dell’1-1 .

SECONDO TEMPO – Le squadre rientrano in campo con gli stessi giocatori. Al 2′ punizione per il brescia, batte Jonathas ma tiene la palla bassa e la barriera respinge la palla.Al 4′ altra punizione di El Kaddouri, dentro per De Maio ma la palla finisce sul fondo.Al 12′ grande occasione per il brescia con il tiro dalla distanza di jonathas, potente, ma fuori dallo specchio della porta. Al 15′ della ripresa doppio cambio nelle file del Verona. Occasione sprecata al 16′ per il giallo-blu Juanito, ma la palla finisce sul fondo. Il Verona sta premendo. Il Brescia intanto si appresta a fare il primo cambio e sembra che entrerà Piovacccari, ma al posto di chi? Di Rossi. Calori sta puntando tutto sull’attacco e con l’entrata di Piovaccari da una mano ad Jonathas. altro scambio tra le file del Brescia, entra Cordoba ed esce Salomon. Al 30′ le squadre sono ancora in parità, sia nel risultato che sul campo. Al 38’esce Vass ed entra Martinarini. Al 41′ El Kaddouri entra in area palla al piede ma perde il ritmo e cade.45’calcio di punizione dal limite per Cordova e reteeeee….Brescia di nuovo in vantaggio!!!! La partita si chiude al 49′ con la vittoria del Brescia per 2 gol ad 1 .Ora i playoff sono vicinissimi…

 

 

 

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. dai Vale . da tifoso del Brescia ti dico: non prrleedna cosi. Prendila nel C:::::::::::OOOOOOOO ! Forza Brescia sempre sia lodato!Con affetto, Dario.

LEAVE A REPLY