Crucifixus, martedì a Gianico “In memoria di San Michele Arcangelo”

0
Bsnews whatsapp

Martedì 10 aprile Crucifixus Festival di Primavera presenta a Gianico, nella chiesa di San Michele Arcangelo, lo spettacolo“In Memoria con Michele Segreto”con la regia di Maria Rita Simone. Lo spettacolo ripercorre la vita di Mons. Luigi Morstabilini, uno dei personaggi più significativi della Chiesa bresciana, partendo dal 26 luglio 1989, ultimo giorno della sua vita terrena. Un monologo sulla vita e l’operato del vescovo della diocesi di Brescia dal 1964 al 1983.

Oggi, come allora, affiorano i ricordi, frammenti di una vita, piccole luci di speranza nella lunga notte. È il cielo nero degli anni di piombo, delle contestazioni, delle stragi, della ferita di Piazza della Loggia. Al centro il Vescovo, il Buon Pastore, padre, maestro, fratello; uomo fedele all’uomo, a Cristo, alla Chiesa, al Concilio. Al centro le cinque lettere indirizzate alla comunità, ai lavoratori, alle donne, ai sacerdoti e ai “lontani”, piccoli semi in cerca di terreni fertili dove poter far maturare i propri frutti. Intorno, una città in fermento, riflesso di un mondo che sta cambiando vertiginosamente. Di pari passo allo sviluppo del racconto, costante, insistente, l’immagine della montagna, ricordo dolce dell’infanzia in un paesino della provincia di Bergamo, ma anche esperienza dolorosa di una vita tutta in salita. Un Calvario da percorrere passo dopo passo fino alla vetta, fino all’abbraccio nella luce della Cristo. In memoria è ricordo, è racconto, è preghiera che accompagna il racconto.

In Memoria replica mercoledì 11 aprile a Bienno nella Chiesa Parrocchiale dei SS. Faustino e Giovita.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI