L’annuncio della Lega: “La Centrale del Latte è in vendita”. Contrario il Pd

0

La Centrale del latte è in vendita”. Lo ha annunciato ieri, durante la commissione bilancio, Nicola Gallizioli, capogruppo della Lega in Loggia. “Tre anni fa eravamo contrari. Ma oggi c’è bisogno di far cassa e dobbiamo vendere i gioielli di famiglia”. Il bilancio del Comune prevede infatti 71 milioni di alienazioni, di cui 55 derivanti dalla vendita di partecipazioni societarie. In queste settimane è partito un dibattito si cosa vendere. Per ora la maggioranza ha escluso A2A e Omb. La Centrale del Latte sul mercato può valere dai 50 ai 60 milioni secondo il suo presidente Franco Dusina. Resta da capire se l’alienazione riguaderà l’intero pacchetto o se la Loggia resterà in società e in che misura. Tiepido, per ora, il Pdl. Contrario il Pd. “Prima di decidere cosa vendere era meglio condividere i criteri di scelta. Non si può considerare solo la redditività sul mercato. Va valutato anche il legame con il territorio” ha detto Emilio Del Bono. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Tutto quello che era al servizio del cittadino è stato venduto a ditte private che hanno progressivamente tolto i servizi ed aumentato i costi:
    l’ASM è stata smembrata e venduta, adesso i soldi delle nostre bollette finiscono in Francia, i soldi di multe e parcheggi a privati cittadini, i mezzi di trasporto sono pensati per incentivare l’uso dell’auto (vedi multe e parcheggi);
    la Centrale del Latte pur avendo progressivamente impoverito il contenuto del latte a beneficio degli altri prodotti è sempre stata uno dei nostri fiori all’occhiello, prepariamoci a bere latte bulgaro.
    Cosa resta ancora da vendere? Le cariche in Consiglio Comunale? Quelli non sono più fiori all’occhiello?

  2. La Loggia, il Castello, i Portici, il Broletto, Santa Giulia ecc. sono anche loro in vendita per fare cassa ? Ma non siamo un comune virtuoso con i conti a posto ? ? Diteci veramente come stanno le cose !

  3. le cose stanno come le diceva il berlu assieme al tremont….tutto a posto,siamo in linea con l’europa!!!!!!alla facciazza loro…

LEAVE A REPLY