Lumezzane, 42mila pasti per la residenza La Rondine

0

Quaranteduemila pasti in un anno. E’ questo il bilancio della Residenza Le Rondini di Lumezzane, il “ristorante” più grande di tutta la valle, guidata da Massimo Bossini. Ben 17mila i pasti servizi nella residenza (125 gli ospiti), ma sono 25mila quelli usciti dai cancelli per gli assistiti a domicilio, per le diverse comunità (il Centro Memorial Felice Saleri, il Centro diurno disabili, il Centro socio educativo e la cooperativa Gaia) e per i dipendenti dell’Asl. Una realtà che funziona grazie anche al contributo di 180 volontari.  

Comments

comments

LEAVE A REPLY