Lumezzane, 42mila pasti per la residenza La Rondine

0
Bsnews whatsapp

Quaranteduemila pasti in un anno. E’ questo il bilancio della Residenza Le Rondini di Lumezzane, il “ristorante” più grande di tutta la valle, guidata da Massimo Bossini. Ben 17mila i pasti servizi nella residenza (125 gli ospiti), ma sono 25mila quelli usciti dai cancelli per gli assistiti a domicilio, per le diverse comunità (il Centro Memorial Felice Saleri, il Centro diurno disabili, il Centro socio educativo e la cooperativa Gaia) e per i dipendenti dell’Asl. Una realtà che funziona grazie anche al contributo di 180 volontari.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI