Altri mondi possibili: venerdì a Lograto si narra la Fantascienza

0

Per la rassegna “Un libro, per piacere!” venerdì 13 a Lograto ci sarà, una serata dedicata alla fantascienza e al surreale. Curata da Beatrice Faedi (già gradita presenza nelle scorse edizioni della manifestazione) questa lettura ci offre un suggestivo percorso nella letteratura fantastica tra Italia e Stati Uniti, da Italo Calvino a Ray Bradbury, da Edgar Allan Poe agli autori a lungo trascurati che popolano la collana Urania. È la fantasia libera, coraggiosa e dominante la protagonista indiscussa e assoluta di questa serata.
E la domanda a cui si proverà di dare una risposta è: evadere dalla realtà o ricrearla?

E’, quello di venerdì, un reading pensato non soIo per i numerosi e appassionati lettori del genere fantascientifico ma anche per tutti coloro che alla fantascienza non si sono mai avvicinati, magari guardandola con una certa diffidenza, considerandola una “sorella minore” della letteratura. Soprattutto per questi ultimi l’appuntamento potrà rappresentare una piacevole sorpresa.

La voce di Beatrice Faedi sarà accompagnata dalla musica di Stefania Maratti che con il suo vibrafono ricreerà perfette atmosfere e suggestioni.

Il Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano, che organizza la rassegna, ringrazia tutti i sostenitori che hanno permesso la realizzazione di questa e delle altre serate della manifestazione:
Cogeme, in primo luogo, e poi Teletutto, Edicolè edicola delle Erbe di Chiari, la Cooperativa sociale Il Nucleo, Estral forme d’alluminio estruse, Normalien fonderia pressofusione, Eredi Gnutti Metalli, infine il Ristorante pizzeria Bistrot di Chiari.

Comments

comments

LEAVE A REPLY