A Flero si bonifica il laghetto comunale: cercasi affidatari per le tartarughe recuperate

0
Bsnews whatsapp

Hai voglia di prenderti cura di una tartaruga? Non acquistarla, chiedila al Comune di Flero. Ecco, qui sotto, il testo del volantino tramite il quale il Comune di Flero sta cercando persone che adottino una delle tante tartarughe abbandonate presso il laghetto del parco. I volontari delle Guardie Ecozoofile precisano che, prima di affidare una tartaruga, si accerteranno delle condizioni in cui saranno tenuti gli esemplari. Prima di farsi carico di una tartaruga ci sarà da apporre una firma sul modulo di adozione, i volontari chiedono altresì l’impegno di resa dell’esemplare nel caso in cui non si possa o non si voglia, per qualsiasi motivo, continuare ad allevarlo.

“Il Comune di Flero (BS), in collaborazione con le Guardie Ecozoofile dell’A.N.P.A.N.A. (Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente), sta provvedendo alla bonifica del laghetto nel parco, catturando le numerose tartarughe che, a causa di spiacevoli abbandoni, stanno causando seri danni all’ecosistema del laghetto stesso.

Le grandi tartarughe recuperate verranno portate dalle Guardie presso il C.R.A.S. (Centro recupero Animali Selvatici) di Mantova (MN). Quelle invece più piccole, verranno affidate a titolo gratuito dall’Associazione con modulo di affido e informazioni generali riguardanti questo bellissimo animale che, a causa della poca informazione, non viene sempre detenuto in condizioni idonee alla specie.

Tutto questo viene fatto dai volontari che, come tutti, rispettano l’ambiente e si impegnano per mantenere pulito e in ordine il nostro bel parco, confidando nella collaborazione di tutti i cittadini.”
 
Informazioni per le adozioni
Per info sull’adozione delle tartarughe bisogna contattare direttamente l’associazione A.N.P.A.N.A.
E’ preferibile inviare una mail ad uno dei seguenti indirizzi:
– gezanpanabrescia@gmail.com
– guardiezoofilebs@hotmail.it
Oppure scrivere sulla pagina Facebook dell’Associazione:  ANPANA Brescia
E’ possibile inoltre, contattare anche alcuni volontari telefonicamente. Però per non sovraccaricarli troppo, è  preferibile utilizzare le e-mail riportate su. Di seguente i numeri:
Caterina 392/6171422
Daniele 327/2094442
Elisa 393/4070175

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI