Caso Rizzi, Marsili in Procura: “Indagini aperte, emersi elementi sconcertanti”

4

"Dall’audizione con il pubblico ministero titolare dell’inchiesta sulla laurea fantasma dell’ex assessore regionale Monica Rizzi sono emersi elementi sconcertanti". Lo dichiara Marco Marsili, ex responsabile della comunicazione di Monica Rizzi, a margine dell’incontro svoltosi ieri presso il Palazzo di giustizia di Brescia, dove il giornalista e’ stato ascoltato in qualita’ di persona informata sui fatti. Secondo quanto riporta il quotidiano online Altravoce.it, fondato dallo stesso Marsili, dall’inchiesta “sembra emergere una realta’ ben piu’ inquietante di quanto ipotizzabile”. Già nei giorni scorsi Marsili aveva smentito l’ex assessore regionale: “Non e’ vero quando dichiarato oggi dalla Rizzi a commento delle sue dimissioni – aveva spiegato Marsili – ovvero che le inchieste che la vedono coinvolta siano state chiuse, tant’e’ che domani saro’ in Procura a Brescia su richiesta del pm Leonardo Lesti, titolare della prima indagine sulla finta laurea. Per quanto riguarda la sbandierata remissione della querela per dossieraggio nei suoi confronti da parte del giornalista Leonardo Piccini, anche questa notizia e’ prima di fondamento, in quanto smentita dal diretto interessato. Ho parlato con Piccini, e mi ha assicurato di non aver avuto alcun contatto diretto con la Rizzi, ne’ di aver ritirato la querela, ma che e’ stato il legale della Rizzi, avv. Diddi, a prendere contatti con il suo, avv. Cinquepalmi, avanzando tale richiesta in vista degli avvenimenti odierni, con il solo scopo di evitare le dimissioni dalla giunta regionale o l’espulsione dalla Lega".

Comments

comments

4 COMMENTS

  1. Rizzi adesso basta, vai a casa che e’ meglio, non fai che danneggiare il Movimento, ne abbiamo piene le tasche di te’ e del trota. a casina e alla svelta.

  2. lasciamo che la Magistratura faccia il suo corso, ma vorremmo capire dove erano i Maroniani fino adesso….prima li hanno aiutati a fare campagna elettorale ed oggi si erigono a paladini della legalità …….MA SI STANNO SOLO SISTEMANDO AL LORO POSTO nel potere….un leghista deluso

  3. Ma fatemi capire,per uno come me,appassionato di ciclismo:senza la Rizzi in regione,verrà ancora organizzato per quest’anno il giro della Patania?????

LEAVE A REPLY